WISHLIST // “May Favorites”

Maggio! Il mese che apre la stagione wedding e che siamo certe porterà tantissime sorprese! Il nostro maggio, cosi come anticipato dal nostro Moodboard, sarà così, pieno di colore. Forti tonalità che andranno dal magenta al pink, le note leggere e decise del corallo, accompagnate dall’arancio, per poi finire con l’immancabile black. Abbiamo immaginato un Maggio davvero pieno di colore, un’esplosione di luce e creatività che ci accompagnerà anche per tutta l’estate! Che dire allora? Via allo shopping!!!!

Buon Martedì, S/ & M_

ROMWE // Wishlist

Cosa c’è di più bello di sfogliare i nostri e-commerce preferiti e immaginare di poter comprare l’intero sito? E’ questo l’effetto che ci fa Romwe, e-commerce tra i preferiti delle blogger e molto gettonato per l’acquisto di capi più diversi, per creare look sempre originali e grintosi!
Ed ecco perché oggi vi proponiamo la nostra personale wishlist firmata Romwe, che riserverà tantissime sorprese! Quali sono i vostri capi preferiti?
#staytuned on #myhipsteria

Kisses, S/ & M_


>> Top


>> Bottom


>> Bag

 


>> Dresses


>> Shoes


>> Accessories


What could be nicer to browse our favorites e-commerce, imagine to be able to buy the entire site? Yes: This is the effect that ROMWE makes on us, the most beloved website by many bloggers and very popular to purchase the most diverse items in order to create original looks! And that’s why today we offer you our personal wishlist signed by ROMWE that will bring a lot of surprises! What are your favorite pieces?
#staytuned on #myhipsteria

Kisses, S/ & M_

Be a BLOGGER for one day // #4°

Siamo felicissime di presentarvi la quarta persona che farà parte della nostra rubrica dal titolo “Be a BLOGGER for one day”. Oggi grandissima novità per questa nostra rubrica: vi andremo a presentare il primo maschietto che prende parte a questo nostro progetto. Fresco dalla partecipazione ad X Factor Italia, Vito è un ragazzo con un dono grande: il canto. Ecco perché abbiamo voluto fortemente che fosse lui il primo tra i ragazzi ad aprire la nostra rubrica! Leggete un po’ cosa ci ha raccontato! 😉

Un bacio, S/ & M_

IMG_1374IMG_1381IMG_1382

Mi chiamo Vito Girelli, ho 21 anni e vivo in provincia di Potenza. Studio lettere moderne presso l’università degli studi di Basilicata e, contemporaneamente, seguo studi di arte scenica e tecnica vocale, perseguendo il sogno di diventare un Performer in un musical, e svolgendo vari lavori per pagarmi i vari studi.

Ho avuto diverse esperienze teatrali, in primo luogo con la mia piccola compagnia InCanto, con la quale porteremo in scena il musical Giulietta e Romeo: dall’odio all’amore, nel prossimo mese, 12-13-14 maggio, al teatro don bosco, e con compagnie lucane e campane.

Tante sono le esperienze musicali, da piccole manifestazioni locali, passando per concorsi nazionali ed ospitate in piccole emittenti televisive, sino ad arrivare ai bootcamp di XF9, tra gli ultimi 12 under uomo (16/24 anni) su 60.000 aspiranti, in onda su Sky Uno. Per presentarsi su un palco è importante avere sicurezza e soprattutto un buon gusto per lo stile, altra mia piccola passione.

Su un “innesto” classico e sicuro dell’abbinamento cromatico, mi piace molto sperimentare, in base all’umore e alle circostanze del giorno. Mi definirei molto bipolare: alterno outfits eleganti ad altri più casual, trovo un equilibrio del tutto mio, perché bisogna sentirsi a proprio agio con se stessi e con i propri abiti, nient’altro che il prolungamento e la concretizzazione dei nostri gusti su tessuti.
Sulla scia di questa “filosofia” ho deciso di indossare un outfit sul bianco/ nero/ grigio, che mi permettesse, semplicemente togliendo la cravatta, di essere pronto anche per un aperitivo domenicale.

IMG_1386IMG_1389IMG_1396

Shirt: Sartoria
Trousers: Skill-Officine
Shoes: EDD eredi del duca
Tie: Zara
Coat: OVS
Ph
>>> Serena Lorusso > Vostra, S/

IMG_1417IMG_1420

Continuate a seguire Vito sulla sua Pagina Facebook 😉


We are very happy to introduce you the fourth person that will be part of our new section titled “Be a BLOGGER for one day .” Today, great news! The first guy to be part of our section. Fresh from  the participation at X Factor Italia, Vito is a boy with a great gift: singing. That’s why we have preferred that he was the first among the boys to open our section! Read below what he told us ! 😉

Kisses, S/ & M_ 

My name is Vito Girelli, I’m 20 years old and I live in the province of Potenza! I study modern literature at the University of Basilicata Region and simultaneously I follow the scenic art and vocal technique studies, pursuing my dream to become a performer in a musical, also working as a waiter to pay my studies.
I have had various theater experiences, mainly with my little InCanto company, and we as a company, we will show you the beautiful musical of Romeo and Juliet: from hate to love, next month, May 12-13-14th@Teatro Don Bosco.
Many are my musical experiences, from small local events, through national competitions and hosted in small broadcasters, until I got to  the bootcamp of XF9, among the last 12 men (16/24 years old category) of 60,000 aspirants, live on Sky Uno. To be on stage it is important to have security and above all a good taste for style, my other little passion.
On a classic “plug-in” and safe colors combination, I really like to experience, according to my mood and the circumstances of the day. I would call me very ‘bipolar’: between elegance and urban style, I find my balance completely, because everyone should feel well with themselves and with their own clothes, and nothing but the prolongation and the shaping of our tastes on fabrics.
In the wake of this ” philosophy “, I decided to wear an outfit based on white / black / gray, which would allow me , by simply removing the tie , to be ready even for a Sunday happy hour.

Shirt: Sartoria
Trousers: Skill-Officine
Shoes: EDD eredi del duca
Tie: Zara
Coat: OVS
PH
 >>> Serena Lorusso > Yours, S/

Keep following Vito on his FB Page

WISHLIST // “April Favorites”

Siamo nel vivo della Primavera, della bella stagione! Le giornate pian piano si allungano e siamo pronte per liberarci dei nostri abiti più pesanti per lasciarci avvolgere dalla freschezza del vento primaverile! I #trend per questo aprile hanno solo una regola: via libera ai colori più tenui, quelli dei fiori, alle stampe floreali, alle gradazioni leggere e pastello, ai tessuti leggeri e ai cappottini per le serate più fresche.

Sciogliamo i nostri capelli, giochiamo con i più diversi stili, apriamo il nostro armadio e scegliamo il capo più colorato e indossiamolo assieme ai nostri accessori più belli!
La primavera è arrivata ed è ora di splendere tra i raggi del sole.
Ma non dimenticate di essere dinamiche: si dice “Aprile, dolce dormire“! 😉
Via allo shopping!
S/ & M_

 

We are in the Spring, the beautiful and warmy season! The days slowly get longer and we are ready to get rid of our heavy clothes to let ourselves be enveloped by the freshness of spring wind! The #trend for this April have only one rule: go-ahead to the pastel colours, those of flowers, the floral prints, pastel shades, made with light fabrics and coats for the cooler evenings.

Dissolve our hair, we can play with different styles; open your wardrobe and choose the most colorful item and wear it head with some of our beautiful accessories! Spring is here and it’s time to shine in the rays of the sun. But don’t forget to be dynamic: it says “In April sleep is sweet” ! ; ) Go shopping! S/ & M_ 

Trends S/S ’16: a tutta Zampa!

 

Cosa c’è di meglio di un pantalone pratico, comodo e alla moda? Nulla! Ecco perché c’è una conferma tra i trends S/S 2016 che vi farà saltare dalla gioia: si trattano dei tanto amati (ma anche odiati) pantaloni a zampa! “De gustibus”, direte, ma i pantaloni a zampa sono uno dei capi must have tornato e rivisitato per il nuovo decennio del 2000, ma sempre così attuale e amato tanto anche dalle giovanissime!

Durante l’inverno abbiamo già potuto indossare ed abituarci alla nuova linea dei nostri pantaloni, amando non solo i pantaloni a zampa, ma soprattutto la vita alta indossata con i coloratissimi maglioncini crop. Durante l’estate, invece, potrete davvero provare di tutto! I colori diventeranno più decisi e i tessuti più morbidi per consentirci un outfit sempre fresco e comodo. Per noi, i pantaloni a zampa vanno indossati ricreando il proprio stile personale, sfruttando le diverse fisicità per determinare il look più cool del momento e sempre con un sandalo o una zeppa.

Dagli anni 70 alle passerelle 2016, siamo convinte che i pantaloni a zampa conquisteranno tutte! Dalle mille fantasie, dai più morbidi pantaloni in cotone ai jeans, scopriamo insieme come indossarli: i consigli direttamente dallo street style!

E voi come li preferite? Avete già nel vostro armadio uno dei tantissimi e coloratissimi modelli di pantaloni a zampa? Vostre, S/ & M_

What could be better than a pair of practical, comfortable and fashionable trousers? Nothing! That’s why there is a confirmation in the trends S/S 2016 that will make you happy: the beloved (but also hated) flared trousers!
“De gustibus”, you may say, but the flared pants are a revisited must-have, but still so cool and beloved by young girls! During the winter we have already been able to put on the new line of our pants, loving not only the flared pants, but especially the high waist worn with colorful sweaters crop. During the summer, however, you can really try anything! The colors will become more decisive and  tissueswill be softerin order to create a fresh and comfortable outfits. For us, flared pants have to be worn by recreating your own personal style, taking advantage of the different physicality for determining the coolest look of the moment, wearing it always with a sandal or a wedge.
From the 70s to the catwalks in 2016, we are convinced that the fleared trousers and jeans will conquer all! With thousand fantasies, from the softest cotton pants to jeans, let’s discover together how to wear them: the advice directly from the street style!
How do you like them? Do you already have one of the many and colorful models of flared trousers in your closet? Yours, S/ & M_

S/S 2016 TREND ALERT // What’s your identity?

Il freddo non ci lascia e continua a farci indossare capi sopra capi, maglioni oversize e sciarponi di lana, stivali e calzettoni, ma il tutto… sempre con stile! La Primavera però non tarderà ad arrivare e sicuramente come noi, anche voi avete un po’ di nostalgia del sole caldo e del vento mite primaverile, del profumo dei fiori e dei colori, e non vedete l’ora che tutto ciò sia alle porte! Così, attendendo tutto questo, abbiam deciso di condividere con voi qualche anteprima S/S 2016, così da scoprire insieme i trends ed i consigli che ci vengono suggeriti direttamente da Vogue!

Quindi quali saranno i must per la nostra Primavera/Estate 2016? Scopriamoli insieme!

Buona lettura!!! Vostre, S/ & M_

Ruches: sono vere e proprie sculture di tessuto gli abiti primavera estate 2016. Quelli di Francesco Scognamiglio, Balenciaga e Roberto Cavalli giocano con le trasparenze.

Anelli: drappeggi e giochi di intrecci per il long dress di Roberto Cavalli, minimal la jumpsuit di Lanvin.

Bianco: essenziale lo chemisier di Boss, trompe-l’œil l’abito di Carolina Herrera.

Maxi camicia: è pink e plissetata quella di Trussardi, di raso japan-style quella di Marni.

Stampe colorate: è un patchwork di tessuti l’outfit di Manish Arora, è optical la gonna di Daizy Shely.

Micro shorts: sono a vita alta gli shorts di Dior, micro quelli di Missoni.

Drappeggi: nuance accese per gli abiti di Bottega Veneta e Fausto Puglisi, maxi drappeggio per il micro top Roberto Cavalli.

Jumpsuit: striped, strapless e super aderente quella di Giamba; lurex e morbida quella di Emporio Armani.

Leopardo: sono micro i mini dress di Versace e Roberto Cavalli, declinati in tonalità fluo.

Nero: total look black sia in versione mannish, come Ann Demeulemeester, che femminile, come Blugirl.

Pantofole: sono di pizzo quelle di Balenciaga, preziosissime, di antilope, quelle di Simonetta Ravizza.

Militare: si indossa come un vestito il cappotto doppiopetto di pelle firmato Mugler, così come la giacca di Versace, stretta in vita da una maxi cintura.

Minigonna: sotto aderente, sopra morbida e ricamata quella di Fendi; a righe lurex quella di Giamba.

Pizzo: si nasconde tra balze di raso il seducente pizzo del longdress di Elie Saab, candido e girlie-like quello di Giamba.

Rete: è un gioco di sovrapposizioni l’outfit di Marni, applicazioni colorate funny per l’abito di Dolce & Gabbana.

Sfumature di rosa: tra i colori moda primavera estate 2016 spicca il pink, in tutte le sue gradazioni. Delicato sul look di Simonetta Ravizza, acceso per Elie Saab.

  Slip dress: seducenti trasparenze black per Francesco Scognamiglio; una scultura di rouches l’abito di Gucci.

Arancione: in stile caftano il mini abito di Simonetta Ravizza; una piogga di balze per il long dress Balmain.

Mannish:look primavera estate 2016 copiano dal guardaroba maschile: di jacquard, giallo acceso, il tailleur pantalone di Gucci, pink quello di Emporio Armani.

Tailleur: Prada lo propone interamente ricoperto di applicazioni con bordature a contrasto; con stampa floreale e maxi fiocco quello di Gucci.

Fonti    VOGUE 


The cold does not leave us and continues to make us wear hot clothes, oversized sweaters and wool scarf, boots and socks, but everything … always stylish!

Spring, however, is coming and definitely like us, you too have a bit ‘of nostalgia for the hot sun and wind mild spring, the scent of flowers and colors, and you can not wait for that!

So, waiting for all this, we have decided to share with you some preview S / S 2016, so as to discover together the trends and tips that are suggested directly by Vogue!

So what are the must for our Spring / Summer 2016? Let’s find out together!

Enjoy the reading!!!

Your, S / & M_

Ruffles: they are sculptures of fabric clothes for spring summer 2016. Those of Francesco Scognamiglio, Balenciaga and Roberto Cavalli play with transparency.

Rings: drapes and games of plots for the long dress by Roberto Cavalli, the minimal Lanvin jumpsuit.

White: the essential shirtwaist Boss, trompe l’oeil dress by Carolina Herrera. Maxi shirt is pink to Trussardi, satin japan-style to Marni.

Colorful prints: is a patchwork fabrics outfit for Manish Arora, is optical skirt for Daizy Shely.

Micro shorts: they are high-waisted shorts for Dior, Missoni ha the micro ones.

Draping: shades for the clothes of Bottega Veneta and Fausto Puglisi, maxi drapery for the micro top by Roberto Cavalli.

Jumpsuit: striped, strapless and super adherent by Giamba; Lurex and soft by Emporio Armani.

Leopard: micro mini dress by Versace and Roberto Cavalli, available in fluorescent shades.

Black: black total look in both mannish, as Ann Demeulemeester, and women, as Blugirl.

Slippers: lace are those of Balenciaga, precious, antelope, those of Simonetta Ravizza.

Military: worn like a dress coat double-breasted leather signed by Mugler, as well as Versace jacket, tight at the waist with a big belt.

Mini Skirt: under-fitting, soft and embroidered above that of Fendi; striped lurex by Giamba.

Pizzo: it is hiding between the seductive lace satin flounces of longdress Elie Saab, candid and girlie-like by Giamba.

Mesh: is a game of overlapping outfit by Marni, applications for the funny colored dress by Dolce & Gabbana.

Shades of pink: the fashion colours for spring summer 2016 stands out the pink in all its shades. The delicate look of Simonetta Ravizza and of Elie Saab.

Slip dress: black seductive transparency for Francesco Scognamiglio; a sculpture of frilly dress Gucci.

Orange: caftan-style mini dress by Simonetta Ravizza; a precipitation less of frills for the long dress by Balmain.

Mannish: looks copied from the spring summer 2016 menswear: jacquard, bright yellow, pantsuits by Gucci, pink by Emporio Armani.

Tailleur: Prada proposes entirely covered applications with edging in contrasting colors; Floral Print Maxi bow by Gucci.