OUTFIT of the month // 01.’16

Il primo mese di questo 2016 è volato e a breve lascerà spazio ad un Febbraio pieno di colori e di sapori diversi! Vogliamo salutare questo Gennaio riproponendovi gli outfit postati in questo mese con la nostra guida per poterli riproporre! Per maggiori dettagli cliccate sulle immagini; continuate a seguirci e seguiteci anche sul nostro profilo Polyvore! Quale proposta di questo mese vi ha più colpito? Buon weekend a tutti e a lunedì!

Vostre, S/ & M_

#01. Soffice, comodo e low cost!

f

 

#02. Sweety Doll

img_9674

 

#03. Runaway Bride

img_9782

 

#o4. White Monday and… serenity / casual look

0080-009

The first month of this 2016 flew and soon will give way to a February full of colors and flavors ! We want to greet this January making you see all the outfits posted during this month with our guide to revive them!

For more details click on the images ; stay tuned and follow us also on our  Polyvore profile ! Which of these outfit so you like the most?

Have a nice weekend and Monday !

Your , S / & M_

Annunci

S/S 2016 TREND ALERT // What’s your identity?

Il freddo non ci lascia e continua a farci indossare capi sopra capi, maglioni oversize e sciarponi di lana, stivali e calzettoni, ma il tutto… sempre con stile! La Primavera però non tarderà ad arrivare e sicuramente come noi, anche voi avete un po’ di nostalgia del sole caldo e del vento mite primaverile, del profumo dei fiori e dei colori, e non vedete l’ora che tutto ciò sia alle porte! Così, attendendo tutto questo, abbiam deciso di condividere con voi qualche anteprima S/S 2016, così da scoprire insieme i trends ed i consigli che ci vengono suggeriti direttamente da Vogue!

Quindi quali saranno i must per la nostra Primavera/Estate 2016? Scopriamoli insieme!

Buona lettura!!! Vostre, S/ & M_

Ruches: sono vere e proprie sculture di tessuto gli abiti primavera estate 2016. Quelli di Francesco Scognamiglio, Balenciaga e Roberto Cavalli giocano con le trasparenze.

Anelli: drappeggi e giochi di intrecci per il long dress di Roberto Cavalli, minimal la jumpsuit di Lanvin.

Bianco: essenziale lo chemisier di Boss, trompe-l’œil l’abito di Carolina Herrera.

Maxi camicia: è pink e plissetata quella di Trussardi, di raso japan-style quella di Marni.

Stampe colorate: è un patchwork di tessuti l’outfit di Manish Arora, è optical la gonna di Daizy Shely.

Micro shorts: sono a vita alta gli shorts di Dior, micro quelli di Missoni.

Drappeggi: nuance accese per gli abiti di Bottega Veneta e Fausto Puglisi, maxi drappeggio per il micro top Roberto Cavalli.

Jumpsuit: striped, strapless e super aderente quella di Giamba; lurex e morbida quella di Emporio Armani.

Leopardo: sono micro i mini dress di Versace e Roberto Cavalli, declinati in tonalità fluo.

Nero: total look black sia in versione mannish, come Ann Demeulemeester, che femminile, come Blugirl.

Pantofole: sono di pizzo quelle di Balenciaga, preziosissime, di antilope, quelle di Simonetta Ravizza.

Militare: si indossa come un vestito il cappotto doppiopetto di pelle firmato Mugler, così come la giacca di Versace, stretta in vita da una maxi cintura.

Minigonna: sotto aderente, sopra morbida e ricamata quella di Fendi; a righe lurex quella di Giamba.

Pizzo: si nasconde tra balze di raso il seducente pizzo del longdress di Elie Saab, candido e girlie-like quello di Giamba.

Rete: è un gioco di sovrapposizioni l’outfit di Marni, applicazioni colorate funny per l’abito di Dolce & Gabbana.

Sfumature di rosa: tra i colori moda primavera estate 2016 spicca il pink, in tutte le sue gradazioni. Delicato sul look di Simonetta Ravizza, acceso per Elie Saab.

  Slip dress: seducenti trasparenze black per Francesco Scognamiglio; una scultura di rouches l’abito di Gucci.

Arancione: in stile caftano il mini abito di Simonetta Ravizza; una piogga di balze per il long dress Balmain.

Mannish:look primavera estate 2016 copiano dal guardaroba maschile: di jacquard, giallo acceso, il tailleur pantalone di Gucci, pink quello di Emporio Armani.

Tailleur: Prada lo propone interamente ricoperto di applicazioni con bordature a contrasto; con stampa floreale e maxi fiocco quello di Gucci.

Fonti    VOGUE 


The cold does not leave us and continues to make us wear hot clothes, oversized sweaters and wool scarf, boots and socks, but everything … always stylish!

Spring, however, is coming and definitely like us, you too have a bit ‘of nostalgia for the hot sun and wind mild spring, the scent of flowers and colors, and you can not wait for that!

So, waiting for all this, we have decided to share with you some preview S / S 2016, so as to discover together the trends and tips that are suggested directly by Vogue!

So what are the must for our Spring / Summer 2016? Let’s find out together!

Enjoy the reading!!!

Your, S / & M_

Ruffles: they are sculptures of fabric clothes for spring summer 2016. Those of Francesco Scognamiglio, Balenciaga and Roberto Cavalli play with transparency.

Rings: drapes and games of plots for the long dress by Roberto Cavalli, the minimal Lanvin jumpsuit.

White: the essential shirtwaist Boss, trompe l’oeil dress by Carolina Herrera. Maxi shirt is pink to Trussardi, satin japan-style to Marni.

Colorful prints: is a patchwork fabrics outfit for Manish Arora, is optical skirt for Daizy Shely.

Micro shorts: they are high-waisted shorts for Dior, Missoni ha the micro ones.

Draping: shades for the clothes of Bottega Veneta and Fausto Puglisi, maxi drapery for the micro top by Roberto Cavalli.

Jumpsuit: striped, strapless and super adherent by Giamba; Lurex and soft by Emporio Armani.

Leopard: micro mini dress by Versace and Roberto Cavalli, available in fluorescent shades.

Black: black total look in both mannish, as Ann Demeulemeester, and women, as Blugirl.

Slippers: lace are those of Balenciaga, precious, antelope, those of Simonetta Ravizza.

Military: worn like a dress coat double-breasted leather signed by Mugler, as well as Versace jacket, tight at the waist with a big belt.

Mini Skirt: under-fitting, soft and embroidered above that of Fendi; striped lurex by Giamba.

Pizzo: it is hiding between the seductive lace satin flounces of longdress Elie Saab, candid and girlie-like by Giamba.

Mesh: is a game of overlapping outfit by Marni, applications for the funny colored dress by Dolce & Gabbana.

Shades of pink: the fashion colours for spring summer 2016 stands out the pink in all its shades. The delicate look of Simonetta Ravizza and of Elie Saab.

Slip dress: black seductive transparency for Francesco Scognamiglio; a sculpture of frilly dress Gucci.

Orange: caftan-style mini dress by Simonetta Ravizza; a precipitation less of frills for the long dress by Balmain.

Mannish: looks copied from the spring summer 2016 menswear: jacquard, bright yellow, pantsuits by Gucci, pink by Emporio Armani.

Tailleur: Prada proposes entirely covered applications with edging in contrasting colors; Floral Print Maxi bow by Gucci.

~ Runaway Bride _

Ed eccomi qui, a raccontarvi quello che dovrebbe essere il giorno più bello per una donna: il matrimonio. Ma il mio, non è andato a buon fine…Come mai?

Beh, perché con la fantastica squadra di Valentina Giura Haute Coture ha voluto ricreare il più grande giorno di una donna sotto una chiave totalmente diversa, non tradizionale, con un abito che ricordi la vie en Rose, spumeggiante e crazy.
       

Vanadis Parrucchieri ha reso il tutto ancor più bello con un’acconciatura strabiliante ed un make up tipico da sposa, ma con un tocco in più.   
 Il marchio Valentina Giura Haute Couture nasce dopo anni di formazione e esperienza nel settore della moda e del fashion design, durante i quali l’estetica stilistica del brand si è nutrita di contaminazioni diverse e suggestioni discordanti che oggi confluiscono in creazioni straordinariamente femminili e contemporanee, innovative ma rispondenti alla tradizione sartoriale più rigorosa.


Le collezioni Valentina Giura Haute Couture sono esclusive, ricche di charme, preziose, multiformi, generano un impatto visivo e sensoriale unico, avvicinando la cura del dettaglio e della rifinitura, tipica della sartoria classica al glamour dell’alta moda.

Ogni capo firmato Valentina Giura è un pezzo unico, disegnato e realizzato su misura, solo per una persona, rappresentano l’ultima espressione dell’arte di una fashion designer da sempre impegnata in prima persona e come freelance.

Valentina Giura Haute Couture è sinonimo di eccellenza artigianale, virtuosismo nella lavorazione dei materiali, creatività e stile senza tempo poiché i suoi capi unici e versatili, sono pensati per adattarsi a tutte le personalità e ai momenti della vita senza essere ingabbiati negli schemi e nelle stagioni del prêt à porter. Un abito davvero interessante, ricco di charme, molto elegante ma dallo stile frizzante, che immortala attimi di libertà di una sposa che vuole ritrovare se stessa, rompere gli schemi e per una volta correre ed andare lontano, accompagnata dalla sua valigia e i suoi sogni.

Un viaggio lungo, ma dalla meta ben precisa: la felicità!

Buon Lunedì Bellezze ❤

Vostra, M_

RUNAWAY BRIDE by Valentina Giura Haute Couture

Stylist: Valentina Giura Haute Couture
Ph: Donato Palumbo
Editing-PP: Donato Palumbo
Hairstylist & M.U.A.: Vanadis Parrucchieri

And here I am, to tell you what should be the best day for a woman: her wedding. But my wedding day has not been successful … Why? Well, because with the fantastic team of Valentina Giura Haute Couture we wanted to recreate the biggest day of a woman under a totally different key, non-traditional, with a dress that  inspires you “La Vie en Rose”, bubbly and crazy.

Vanadis Parrucchieri made it even more beautiful with amazing hairstyle and make up of a typical wedding day, but with a twist.

The brand Valentina Giura Haute Couture comes after years of training and experience in the field of fashion and fashion design, during which the aesthetic design of the brand has been nourished by different influences and ideas that now flow into discordant creations extraordinarily feminine and contemporary, innovative but responsive to traditional tailoring more rigorous. Valentina Giura Haute Couture collections are exclusive, wealthy, charming, precious, multiform, generate a unique visual and sensory impact, bringing attention to detail and finish, typical of classic tailoring to the glamor of high fashion. Each piece signed by Valentina Giura is unique, designed and made to measure, just for one person, and represent the ultimate expression of the art of a fashion designer who is always personally involved. Valentina Giura Haute Couture is synonymous with excellent craftsmanship, virtuosity in the processing of materials, creativity and timeless style because its unique garments and versatile, are designed to suit all personalities and moments of life without being trapped in the schemes and in the seasons prêt à porter.

A really interesting dress, full of charm, but very elegant style sparkling, that captures moments of freedom for a bride who wants to find herself, to break the mold and to run once and go away, accompanied by her suitcase and her dreams. A long journey to a definite goal: happiness!

Good Monday Beauties ❤

Yours,

M_

RUNAWAY BRIDE by Valentina Giura Haute Couture

Stylist: Valentina Giura Haute Couture
Ph: Donato Palumbo
Editing-PP: Donato Palumbo
Hairstylist & M.U.A.: Vanadis Parrucchieri

|| Sweety Doll ||

Ho sempre amato le bambole. Mi affascinavano da piccina, quando cercavo di capire il motivo di tanta perfezione.

Tutti i loro vestiti erano sempre bellissimi, sempre puliti e freschi, e il loro look invidiabile!

Ricordo che le guardavo incantata vicino al camino dei miei nonni, negli inverni più freddi, abbracciandole forte ma sempre con attenzione, per non rovinare l loro bellezza e i capelli sempre perfettamente boccolosi.

Ecco perché, con i ricordi nel cuore, oggi vi porto nel mio Io, la parte più emozionante di me, quella dolce e tenera, che spesso celo, o cerco di farlo, per affrontare a testa alta e decidere con la testa.

Sicuramente, ciò che vi ripropongo non ha merletti e abiti settecenteschi, ma ho cercato di fondere la tradizione e la modernità, e ricreare un look portabile, ma con un make up dagli effetti speciali! 😉

 

Spero tanto che questi scatti riscaldino questo freddo lunedì di Gennaio e vi strappino un sorriso!

Buon inizio settimana a voi!

Vostra, dolcissima,

M_

PH: Angelica Trinco

MUA: Keit Meow

Dress: VINTAGE

 

 

  

I have always loved dolls . They have always fascinated me as I was a child , when I was trying to understand why there was so much perfection in them . All their clothes were always beautiful, clean and fresh, and their look was enviable !

I remember that I looked at them enchanted at the fire of my grandparents , in the coldest winters , hugging them strong but always with care , so to not to spoil the beauty and hair always perfectly cutly.

That’s why , with these memories in my heart, today I bring you in my essence, the most deep part of me, that sweet and tender part, which I often try to hide, to face the everyday life.

Surely , what I propose to you contains no laces and eighteenth century clothes, but I tried to combine tradition and modernity , and create a wearable look, just a vintage look, but with a special effects make -up ! ; )

I really hope that these shots heat up this cold Monday in January and will tear you a smile !

Good week to you !

Your , sweet ,

M_

PH: Angelica Trinco

MUA: Keit Meow

Dress: VINTAGE