Be a BLOGGER for one day // #4°

Siamo felicissime di presentarvi la quarta persona che farà parte della nostra rubrica dal titolo “Be a BLOGGER for one day”. Oggi grandissima novità per questa nostra rubrica: vi andremo a presentare il primo maschietto che prende parte a questo nostro progetto. Fresco dalla partecipazione ad X Factor Italia, Vito è un ragazzo con un dono grande: il canto. Ecco perché abbiamo voluto fortemente che fosse lui il primo tra i ragazzi ad aprire la nostra rubrica! Leggete un po’ cosa ci ha raccontato! 😉

Un bacio, S/ & M_

IMG_1374IMG_1381IMG_1382

Mi chiamo Vito Girelli, ho 21 anni e vivo in provincia di Potenza. Studio lettere moderne presso l’università degli studi di Basilicata e, contemporaneamente, seguo studi di arte scenica e tecnica vocale, perseguendo il sogno di diventare un Performer in un musical, e svolgendo vari lavori per pagarmi i vari studi.

Ho avuto diverse esperienze teatrali, in primo luogo con la mia piccola compagnia InCanto, con la quale porteremo in scena il musical Giulietta e Romeo: dall’odio all’amore, nel prossimo mese, 12-13-14 maggio, al teatro don bosco, e con compagnie lucane e campane.

Tante sono le esperienze musicali, da piccole manifestazioni locali, passando per concorsi nazionali ed ospitate in piccole emittenti televisive, sino ad arrivare ai bootcamp di XF9, tra gli ultimi 12 under uomo (16/24 anni) su 60.000 aspiranti, in onda su Sky Uno. Per presentarsi su un palco è importante avere sicurezza e soprattutto un buon gusto per lo stile, altra mia piccola passione.

Su un “innesto” classico e sicuro dell’abbinamento cromatico, mi piace molto sperimentare, in base all’umore e alle circostanze del giorno. Mi definirei molto bipolare: alterno outfits eleganti ad altri più casual, trovo un equilibrio del tutto mio, perché bisogna sentirsi a proprio agio con se stessi e con i propri abiti, nient’altro che il prolungamento e la concretizzazione dei nostri gusti su tessuti.
Sulla scia di questa “filosofia” ho deciso di indossare un outfit sul bianco/ nero/ grigio, che mi permettesse, semplicemente togliendo la cravatta, di essere pronto anche per un aperitivo domenicale.

IMG_1386IMG_1389IMG_1396

Shirt: Sartoria
Trousers: Skill-Officine
Shoes: EDD eredi del duca
Tie: Zara
Coat: OVS
Ph
>>> Serena Lorusso > Vostra, S/

IMG_1417IMG_1420

Continuate a seguire Vito sulla sua Pagina Facebook 😉


We are very happy to introduce you the fourth person that will be part of our new section titled “Be a BLOGGER for one day .” Today, great news! The first guy to be part of our section. Fresh from  the participation at X Factor Italia, Vito is a boy with a great gift: singing. That’s why we have preferred that he was the first among the boys to open our section! Read below what he told us ! 😉

Kisses, S/ & M_ 

My name is Vito Girelli, I’m 20 years old and I live in the province of Potenza! I study modern literature at the University of Basilicata Region and simultaneously I follow the scenic art and vocal technique studies, pursuing my dream to become a performer in a musical, also working as a waiter to pay my studies.
I have had various theater experiences, mainly with my little InCanto company, and we as a company, we will show you the beautiful musical of Romeo and Juliet: from hate to love, next month, May 12-13-14th@Teatro Don Bosco.
Many are my musical experiences, from small local events, through national competitions and hosted in small broadcasters, until I got to  the bootcamp of XF9, among the last 12 men (16/24 years old category) of 60,000 aspirants, live on Sky Uno. To be on stage it is important to have security and above all a good taste for style, my other little passion.
On a classic “plug-in” and safe colors combination, I really like to experience, according to my mood and the circumstances of the day. I would call me very ‘bipolar’: between elegance and urban style, I find my balance completely, because everyone should feel well with themselves and with their own clothes, and nothing but the prolongation and the shaping of our tastes on fabrics.
In the wake of this ” philosophy “, I decided to wear an outfit based on white / black / gray, which would allow me , by simply removing the tie , to be ready even for a Sunday happy hour.

Shirt: Sartoria
Trousers: Skill-Officine
Shoes: EDD eredi del duca
Tie: Zara
Coat: OVS
PH
 >>> Serena Lorusso > Yours, S/

Keep following Vito on his FB Page

WHITE MONDAY and… SERENITY // casual look

0080 - 001

Quest’inverno inizia a farsi sentire: l’aria è sempre più gelida, il cielo sempre più cupo, e qualche piccola nevicata ci ha costretti a chiuderci in casa, il tutto accompagnato da un forte e freddissimo vento che ti lacera la pelle. Brrrrrrrrr! Nonostante il calo delle temperature però le abitudini restano ed io non rinuncio alla mia periodica passeggiata lungo il lago: di questi periodi la natura è decisamente più morta ed i colori son più grigi e glaciali, ma questo luogo continua comunque a trasmettermi serenità!  Così trasferisco il mio stato d’animo nella scelta dei capi da indossare ed ho deciso di illuminare questo lunedì con un tocco di bianco!

0080 - 002

Quello che vi propongo oggi è un look casual adatto a qualunque occasione ci si presenti durante la giornata ed ovviamente caldo e avvolgente per ripararci dal freddo. Ho indossato un pizzico di serenità con il mio avvolgente maglione in azzurro serenity e son radiosa e luminosa grazie al mio giubbino bianco. Accessori? Quel che basta per impreziosire il tutto e non è necessario puntare a gioielli eccessivamente importanti: la mia collana, ad esempio, è stata comprata ad un mercatino! Non potevo affrontare questa giornata nel migliore dei modi. Spero di esservi anche oggi di ispirazione! Che l’ultima settimana di questo rapidissimo Gennaio 2016 abbia inizio! GOGOGO & #happymonday!

Vostra, S/

0080 - 0030080 - 0040080 - 0050080 - 0060080 - 0070080 - 0080080 - 0090080 - 0100080 - 0110080 - 012

Coat    CIESSE

Sweater    OVS  (puoi acquistarla QUI )

Jeans    OVS

Shoes    BATA

Necklace    NO BRAND

Ph: GIUSEPPE LOTITO


This winter begins to be felt: the air is always colder, the sky darker and darker, and some little snowfall has forced us to close in the house, accompanied by a strong and cold wind that rips the skin. Brrrrrrrrr!

Despite the drop in temperature, habits remain and I will not give up my regular walk around the lake: the nature now is more dead and the colors are  gray and ice, but this place still continues to send serenity!

So I transfer my mood in the choice of leaders to wear, and I decided to light on Monday with a touch of white! What I propose today is a casual look suitable for any occasion you present during the day and of course warm and enveloping for shelter from the cold.

I wore a bit of serenity with my wrap sweater in blue and serenity are radiant and luminous thanks to my white jacket. Accessories? Just enough to embellish everything and do not need to aim for too important jewelry: my necklace, for example, was bought at a flea market! I could not face this day in the best way. I hope to be inspired today! That the last week of this fast in January 2016 begins! GO-GO-GO & #happymonday!

Your, S /

Coat    CIESSE

Sweater    OVS  

Jeans    OVS

Shoes    BATA

Necklace    NO BRAND

Ph: GIUSEPPE LOTITO

 

Casual Blue in the city _

portamento1

L’autunno con le sue infinite giornate mi fa sempre correre da una parte all’altra della città. Mezzi pubblici, bici, corse a piedi, tutto fuorché ritardare agli impegni.

Ma tra ore di studio e incontri con le amiche, cerco sempre di mantenere il mio stile unico e interpretare al meglio ciò che è la mia personalità.

posa-libro

Certo, i jeans sono i migliori amici delle giornate folli e fatte di corri corri generali, e io amo indossarli e renderli unici. Questi jeans poi sono una chicca: avete mai ritrovato dal nulla nel vostro armadio un paio di jeans nuovissimo che non avete mai messo e che non avete voglia di mettere a causa del suo essere anonimo? Beh, a me è successo! E cos’ho fatto? Con l’ausilio di un trincetto, ho ricreato gli strappi, lavato il jeans in lavatrice, lasciato a mollo per circa 7 ore in acqua e candeggina e rilavato. Il risultato? Un fantastico ripped boyfriend jeans fai-da-te!

dettaglio-cappello

La checked shirt è intramontabile, un must per l’autunno/inverno. La scelta è ricaduta su colori più scuri, i grigi ed i blu che si fondono per creare sfumature impercettibili, eppure così di tendenza!

telefono

Immancabili, must have della stagione… gli stivaletti! Ho optato per un modello cut, molto comodo e che rendono un look casual pieno di carattere.

Sono sicura che tutte voi avete quel vecchio jeans o quel jeans mai messo nell’armadio! Il nostro amatissimo capo deve essere valorizzato! Non indossatelo solo con maglietta e snakers, ma provatelo con décolleté o stivali.. Il risultato sarà di gran tendenza!

M_

Ripped Jeans: NO BREND by ME

Shirt: OVS

Boots: Tally Weijl

Coat: H&M

Cardigan: Oltre

PH: Camilla Boschian  /  Post: Andrea Marinoni

danza

 The autumn with its endless days make me  run across the city. Public transport, bicycle, walking, anything but not delaying my commitments.

But between hours of study and meetings with friends, I always try to keep my unique style and to better interpret what is my personality.

Of course, jeans are the best friends of the crazy days and the general “run run”, and I love to wear them and make them unique. These jeans are an important item for me: Have you ever found anything in your closet as a brand new pair of jeans that you have never wear and that you have no desire to wear them because of their being anonymous? Well, it happened to me! And what have I done? With the aid of a cutter, I recreated the rips, washed the jeans in the washing machine, left to soak for about 7 hours in the water and bleach and re-washed. The result? A fantastic ripped  do-it-yourself boyfriend jeans!

The checked shirt is timeless, a must for fall / winter. The choice fell on darker colors, grays and blues that blend to create subtle nuances, yet so trendy!

Inevitable, must have of the season… the boots! I opted for a cut model, very comfortable and that make a casual look stronger.

I’m sure you all have that old pair of jeans in the closet! Our beloved item must be enhanced! Not only wear it with shirt and snakers, but try it with pumps or boots .. The result is very trendy!

M_

Ripped Jeans: NO BREND by ME

Shirts: OVS

Boots: Tally Weijl

Coat: H&M

Cardigan: Oltre

PH: Camilla Boschian  /  Post: Andrea Marinoni

myWedding day

Voglio iniziare con una premessa: non mi soffermerò eccessivamente a parlare di me, non vorrei annoiarvi, quindi tranquilli! Vi dirò giusto quel che basta per iniziarmi a far conoscere un po’ da tutti voi!

Mi (ri)presento: sono la vostra S/ , Serena Lorusso, 26 anni, come già accennato Designer di formazione e tuttofare nella vita! Vi scrivo da Potenza, la mia città natale, nella quale sono ritornata dopo aver completato gli studi universitari a Milano e dopo aver vissuto qualche mese a Berlino, città in cui nacque myHIPsteria! In questo periodo di stallo sono cambiata sotto alcuni aspetti, stilistici soprattutto, ma essenzialmente sono sempre quella ragazza con i capelli arruffati, fortunatamente non più arancioni, che ama la vita e prende tutto con positività e con un’immensa voglia di fare!

Sono nuovamente qui a scrivervi perché ho voglia di mettermi in gioco . Sono determinata a portare avanti nel migliore dei modi questo progetto e a questo devo attribuire il merito alla mia compagna di avventure M_ , che mi ha sempre sostenuta dal principio e spronata in ogni modo a continuare. Ed ora averla al mio fianco in questa avventura mi rende felice, perché so che la sua collaborazione contribuirà a rendere migliore myHIPsteria. D’altronde “ Two is meglio di one” XD !

Detto ciò, ufficializzo il mio “matrimonio” con myHIPsteria e prometto di prendermene cura sempre, arricchendolo di post sui nuovi trend, sui must-have, sul make-up e su tante altre curiosità,  e son certa che condividerò tutto questo anche e soprattutto con tutti voi che ci seguirete!

E come una sposa nel giorno del suo matrimonio, anche io oggi, un po’ per scaramanzia, un po’ per buon auspicio, ho deciso di strutturare il mio outfit indossando una cosa vecchia, una cosa nuova, una cosa prestata, una cosa regalata e una cosa blu!

Oggi sono io! S/

0023 - 001 0023 - 002 0023 - 003 0023 - 004 0023 - 005 0023 - 006 0023 - 007 0023 - 008 0023 - 009 0023 - 010

Una cosa vecchia: Trench ZARA ( ognuno dovrebbe avere un trench nell’armadio! )

Una cosa nuova: Décolleté ZARA ( potete aquistarle direttamente QUI )

Una cosa prestata: Borsa FURLA ( prestata gentilmente dalla mia amata mamma )

Una cosa regalata: Collana NO BRAND ( regalata da una cara amica )

Una cosa blu: Jeans OVS ( il denim non delude mai! )

Ph: Alberta Santagata


ENGLISH TRANSLATION:    I want to start with a foreword: I will not rest about me too much, I don’t want to bore you, so don’t you worry! I would just tell you what is important to know me!

I introduce myself: I’m your S / Serena Lorusso, 26 years old, as already mentioned, I’m a Designer and handyman in my everyday life! I am writing from Potenza, my hometown, where I came back after cpncluding the university in Milan and after spending some time in Berlin, the city where myHIPsteria was born! In this period I changed something in my life, above all in a stylistic way, but essentially I’m always the girl with messy hair, which are not orange anymore, a girl who loves life and takes everything with optimism and with an immense desire to do!

I am here again to write to you because I want to get you involved in this project. I’m determined to pursue this project in the best way ever and for this I have to thank my mate M_, who has always supported me from the beginning and has spurred me to continue. And now, with her in this adventure, I feel happy because I know that his cooperation will help make MyHIPsteria better. “Two is better than one” XD!

And so, now I would like to formalize my “marriage” with myHIPsteria and I promise to take care of it forever, enriching post on the new trends,on must-have, on make-up and many other curiosities, and I am certain that I will share all with all of you who will follow us!

And like a bride on her wedding day, today I decided to structure my outfit by wearing something old, something new, something lended, something donated and something blue!

Today it’s me! S /

       Something old: Trench by ZARA (everyone should have a trench coat in the closet!)                      Something new: Heels by ZARA (you can buy them directly HERE)                                  One thing lended: FURLA bag (kindly provided by my beloved mother)                               One thing donated: Necklace by NO BRAND (donated by a dear friend)             Something blue: Jeans OVS (denim never disappoints!)