#PattyToy > BRAINTROPY

Aria insolita tira nelle giornate di noi ” HIPstericals ” !

L’isterica sindrome del fashion sta prendendo il sopravvento e soprattutto in questi giorni, tra Black Friday e Cyber Monday, e con l’avvicinarsi del clima natalizio, le sessioni di shopping compulsivo sono sempre più frequenti, per non dire giornaliere, ed il conto… ovviamente sempre più vicino al rosso ( in tema natalizio anche quello  XD ! ). Cogliamo il lato positivo però: il nostro guardaroba sicuramente va ad arricchirsi di piccoli piaceri e nello stesso tempo, andando alla ricerca della tentazione perfetta, inciampiamo in chicche di cui neanche ne conoscevamo l’esistenza e che entrano così a far parte del nostro bagaglio fashion!

Spulciando appunto di qua e di la, ci siamo imbattute in un brand che ci ha  decisamente conquistate. Tra le ultime tendenze, quella che più adoriamo fa parte della casata accessoristica, nello specifico: BORSE!  Da un po di tempo a questa parte sul mercato spopolano le borse componibili, ossia quelle borse composte da più parti da assemblare facilmente tra loro in modo da creare un articolo completamente personale; la scelta delle varie componenti, tra cui il corpo principale, il rivestimento interno, la patta di chiusura, i manici, la tracolla ed un’altra serie di accessori determinano così il carattere della borsa, che andrà ad avvicinarsi il più possibile all’idea della stessa che abbiamo concretizzato nella nostra mente!

Molteplici sono i marchi che hanno sposato questa tendenza facendone un loro cavallo di battaglia e davvero più di qualcuno è degno di attenzione. IL nostro interesse però, oggi cade su BRAINTROPY e sulla sua #PattyToy!

braintropy-logo-x2

Si dice che il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo.

Braintropy è un neologismo che racchiude nelle sue radici etimologiche, l’uomo da una parte e l’universo dall’altra. Il cervello, rappresentazione dell’impegno e della creatività umana e l’entropia una grandezza che misura l’energia del caos presente nell’universo.

Uniti insieme in un termine che rappresenta la forza delle idee, il cambiamento costante e le infinite variazioni che un impulso casuale genera su un sistema complesso di pensieri.

Braintropy porta dentro di se il caos e il cambiamento che genera a sua volta effetti aleatori ed incontrollabili che si concatenano casualmente generando altre idee.

Così se cambia una cosa cambia ogni cosa.

braintropy-2016-2017-catalogo-1

#DRESSYOURBAG è il motto che ha adottato la casa produttrice marchiata MadeInItaly; a caratterizzarla forme geometriche squadrate ed essenziali, dalle rifiniture accattivanti ed estrose, tanto da catturare qualche tempo fa anche l’attenzione della famosa blogger Chiara Biasi, con la quale venne avviata una collaborazione.

Braintropy propone la sua PattyToy da diverso tempo oramai e nonostante ciò continua a sorprenderci in ogni stagione, proponendo collezioni sempre più ricercate e studiate scrupolosamente nel dettaglio. Noi poi amiamo il design di questo articolo, che affascina anche nella sua versione più Basic.

Potete scoprire e comporre la vostra #PattyToy sul sito Braintropy.it

Vostre S/ & M_

@SerenaLorusso & @MariantoniettaCorleto

Questa presentazione richiede JavaScript.

BLACK FRIDAY: SALE!

Perché amiamo Novembre? Perché abbiamo la scusa pronta per una bella cioccolata calda, perché inevitabilmente il paesaggio che si crea attorno a noi diventa uno spettacolo. Ma c’è un motivo ancor più grande.. il Black Friday!

blkf

E’ iniziato per 24h su alcuni siti per poi coprire anche un’intera settimana su altri, il Black Friday è, negli Stati Uniti, il giorno successivo al Giorno del ringraziamento e tradizionalmente dà inizio alla stagione dello shopping natalizio, che quest’anno cadrà il 25 Novembre. E sì, perché il Natale è alle porte ed è il momento giusto per pensare a qualche regalino e regalarsi anche qualche capo particolare, magari delle nuove collezioni! Tutti impazziscono per il Black Friday, ma se le scene da panico nei negozi non sono il vostro forte, noi vi consigliamo di sdraiarvi a letto con una bella tisana calda sul comodino ed il vostro fedele pc sulle gambe.. perché lo shopping online fa al caso vostro!

30, 40, 50 e persino 70% di sconto su tantissimi siti a vostra scelta che vi trascineranno nella settimana più pazza di sempre! Iniziamo quindi a dar un’occhiata ai siti più in voga..

  1. AMAZON

Un accessorio Hi-Tech? Il pc che avete sempre desiderato? Quella macchina fotografica che sognavate da tanto.. ora possono essere tuoi! Scegli tra le promozioni attive per Amazon: migliaia di prodotti in pronta consegna a tua disposizione! Ma corri perché il tempo stringe!

it_es_x-site_bf-cm_1500x300_it-_cb526373814_

gw_hero_desk_1500x300-_cb526355379_

2. ASOS

Lo sappiamo, Asos dà sempre grandi soddisfazioni! Allora perché rinunciare a quel meraviglioso paio di boots in velluto? O al tubino nero perfetto per ogni occasione? Il Black Friday è iniziato su Asos con un bel 50%, e chissà cosa ci aspetta ancora fino al 25 Novembre!

asos

3. ZALANDO

Lo sappiamo bene, Zalando è un e-commerce che tutte noi amiamo! Uno dei più forniti, con brand pazzeschi a prezzi mini! Chissà cosa ci riserverà per il Black Friday.. Intanto possiamo già spulciare delle idee insuperabili per i regali di natale per lui, lei e per i più piccoli!

zalando

// LA NOSTRA WISHLIST

 

Cosa comprerete durante la settimana più pazza di sempre?
Lasciatevi travolgere dal BLACK FRIDAY!
Buona settimana #myhipsteristas
S/ & M_
@Serena Lorusso@Mariantonietta Corleto

Be velvet // Fall/Winter Outfit

Buongiorno #myhipsteristas e buon lunedì!

Se avete già iniziato con lo shopping invernale, avete avuto modo di notare qualcosa di strano nei negozi, io ritorno di un tessuto davvero particolare e che non tutte amano, ma che pian pian, partendo dal make up al vestiario, sta prendendo piede in tutto il world of beauty in generale. Di cosa stiamo parlando? Del velluto!

Si lo sappiamo, se per le scarpe è ok, vestirsi di velvet non è così facile! Ma per aiutarci un po’ sbirciamo tra le passerelle… come sempre!

 

Alberta Ferretti, con il suo nostalgico romanticismo dal sapore retrò, ha disegnato una collezione F/W 2016 pronta a brillare nelle notti più fredde con i suoi preziosi pigiami di velluto e combinazioni di chiffon e velluto assolutamente da non perdere!

Valentino, ha creato allo stesso modo una linea romantica e vellutata dai toni decisi e sempre sognanti!

Sappiamo bene che le passerelle spesso propongono outfit non proprio portabili, ma noi oggi vogliamo ricrearvi un outfit portabilissimo e super cool per questa F/W 2016-2017.

Be velvet //
Bello vero? Diteci la vostra sul velluto e #staytuned!
Buona settimana 🙂
S/ & M_
@Serena Lorusso – @Mariantonietta Corleto 

Melania Trump: la 45° First Lady

In questi giorni non si parla d’altro: il miliardario imprenditore, politico e personaggio televisivo statunitense Donald Trump è stato eletto presidente degli Stati Uniti d’America, battendo alle elezioni la Clinton! Così, il 20 gennaio 2017, entrerà nella Casa Bianca accompagnato dalla moglie, Melania Trump, che a sua volta diverrà la 45° First Lady degli Stati Uniti.

La First Lady è un’icona di classe, bon ton, eleganza, la donna per eccellenza, ideale perfetto e sempre impeccabile in qualunque evento o altra circostanza. La nostra bellissima ex-modella slovena riuscirà ad essere tutto questo? Melania Trump in passato era una vera e propria bomba sexy, non che ora non lo sia ancora nei sui favolosi 46 anni; icona sulle copertine di Vogue, Vanity Fair, Elle, ma soprattutto sex symbol in un servizio fotografico decisamente “hot” per GQ. Diciamo che si distoglie dalla classica figura della Prima Donna degli Stati Uniti, la sua immagine è decisamente più audace e colorata, una pantera dagli occhi azzurri dall’imponenza statuaria.

melania-trump-style* Melania Trump alla Convention del Partito Repubblicano a Cleveland in un abito ROKSANDA bianco ed in un paio di Pumps Louboutin nude. Il giusto connubio tra il sensuale e l’elegante!

Noi facciamo il tifo per lei, sperando che riesca a calarsi bene nel ruolo nel quale si ritrova pur non modificando il suo essere: okay adeguarsi alle circostanze ma pur sempre rimanendo se stesse, non trovate! Si vocifera che ri-lancerà il tubino, sarà vero? Questo è tutto da scoprire, non ci resta che attendere.

Un grandissimo in bocca al lupo alla Tramp’s Lady e al suo Donald!

S/ & M_

@SerenaLorusso & @Mariantonietta Corleto

Tulle mon amour //

Vogliamo subito porvi un quesito: non vi sembra che la routine tenda a standardizzare e a rendere monotono il vostro look? Noi abbiamo questa percezione!

Sarà che il trantran quotidiano rende tutto così “uguale” e sarà che si tende a cercare esclusivamente la comodità e la praticità nei capi che indossiamo, così tanto da ripiegare spesso e volentieri sulla classica accoppiata jeans e maglione, che sono l’abbinamento vincente per uscire e andare a lavoro ( ovviamente dipende dalla tipologia ) o in università! Questo però porta a nascondere il nostro lato più femminile e creativo e a farci cadere nella banalità, non trovate?

Ed è forse per questo che ci siamo innamorate di un trend attualissimo; che racchiude tutto ciò di cui si ha bisogno durante la giornata: eleganza, femminilitàcreatività, praticità, identità… ma, come ogni trend, può piacere o meno! Stiamo parlando della gonna in tulle, ampia o meno, nera o colorata e perfetta se lunga fin sotto al ginocchio! Può avere un sapore romantico nelle nuances pastello che, se abbinate con un dettaglio più strong, sfociano in uno stile più rock! Per noi è un capo molto versatile, adatto a qualsiasi circostanza e a qualsiasi ora della giornata. Must della stagione autunnale assolutamente promosso!

Vi lasciamo con qualche ispirazione! Vostre S/ & M_

@SerenaLorusso & @Mariantonietta Corleto

Matte Lips – MAKE UP TRENDS F/W 2016

Con l’avvicinarsi del freddo e della stagione invernale, i toni sul nostro viso cambiano, donandoci un certo fascino, a volte misterioso, tipico dell’autunno. Ma se le foglie cadono e si tingono di arancio, le nostre labbra seguiranno vie diverse: Borgogna, nude, Rossi tenui o violacei, prugna e viola. Sono questi i colori delle labbra in autunno, ma con una chicca: sono matte, opache e piene.

Moltissimi marchi hanno iniziato la corsa al matte, con collezioni invitanti e gustose, dal gusto un po’ retro, ma che siamo certe vi stupiranno!

1. NYX Cosmetics tra tante ha creato una linea di Matte Lipstick con ben 45 tonalità! Dai pigmenti che si sprigionano ad ogni passata, rivestiranno le vostre labbra di un sottile strato di velluto..sexy e femminile! I toni per questa stagione? Noi vi consigliamo Aria – Violet e Up the Bass – Grey Purple. ❤

nyxmat

2. MAC Cosmetics ha invece creato una linea tutta matte e retro. Dopo l’iconico Lipstick, glossy o matte, la MAC cavalca l’onda del matte con delle tonalità assolutamente perfette per questo autunno/inverno presentando i Retro Matte Liquid Lipsticks. Non sapete cosa scegliere? Noi vi consigliamo il mirtillo di Dance with Me, il prugna intenso di High Drama, e il fascino senza tempo di Ladybegood.

mac_sku_my3n04_640x600_0

mac_sku_my3n05_640x600_0mac_sku_my3n03_640x600_0

3. E se pensate di aver visto tutto, beh, non conoscete i Velvet Passion Matte Lipsticks di Kiko Milano! Il prodotto diventato best seller del marchio di Make Up low cost ha ben 17 tonalità, delle quali 6 nude. La nostra scelta, però, ricade sul delicatissimo e sempre attuale Chocolate e il dolce Wine.

VELVET PASSION MATTE LIPSTICK 317VELVET PASSION MATTE LIPSTICK 319

E voi siete #teammatte o #teamgloss? Ditecelo su #myhipsteria
Buona Settimana!
S/ & M_
@Serena Lorusso –  @Mariantonietta Corleto

 

Oversize is the way!

Chi pensa che l’oversize è old si sbaglia! I morbidi capi over ci faranno compagnia per tutto l’inverno, non solo davanti ad una serie Netflix 😉

Il trend più seguito e sempre in continua innovazione F/W 2016 ha un gusto un po’ retrò, pur essendo totalmente attuale e quasi lungimirante, che permette di sentirci bene (e comode!) in abiti che sono tutt’altro che stretti e mini. Nel tempo, dagli anni 20 in poi, l’oversize ha mutato forma, diventando futurismo puro, innovazione e contemplazione di uno stile unico e adatto a diverse situazioni: perché l’over non è solo street! E che dire poi del celebre abito gonfiabile di Jean Charles de Castelbajac del lontano 1977? Un’iconico abito in tessuto plastico laccato di un rosso intenso. Un continuo cambiamento dove cambiano i codici diventando austero e mistico, come il cappotto con cinghie in cuoio di Jaeger London.

Dal maxi pull al cappotto by Maison Margiela for H&M , dal tailleur by Sonia Rykiel alla shirt, i volumi ci sono, ampi e vivi, sembrano prendere forma durante l’arrivo dell’inverno e si colorano di nuove sensazioni. Ma é Yohji Yamamoto il genio creativo simbolo dell’oversize, con il suo inconfondibile stile orientale e dalla creatività che va ben oltre la grandezza dei tempi. Moltissimi come Yamamoto hanno sposato l’oversize e hanno portato sulla passerella volumi grandiosi, così come Viktor&Rolf, ChalayanComme des Garçons, il maxi cappotto Chanel e i cappelli di Marc Jacobs.

viktor-rolf-couture-fall-2016

Ma come indossare i capi over? Sicuramente non bisogna inciampare nell’errore: al di là dei modelli presentanti sulle passerelle, dove il tutto è spesso too much, l’oversize deve essere indossato con attenzione: Sì a jeans skinny e maxi pull; sì a minidress e wide coat. Ma non esageriamo con i volumi!

Buon fine settimana #myhipsteristas,
S/ & M_
Serena Lorusso – Mariantonietta Corleto