Une Italienne à Paris 

Paris c’est toujours une bonne idée” dicono, ed hanno davvero ragione! Parigi è sempre stato il mio sogno nel cassetto e oggi voglio raccontarlo.

SU
Essendo una romanticona, ho sempre immaginato me e il mio ragazzo persa tra le vie parigine, mangiando un croissant e bevendo un café au lait. Un’immagine che non mi ha mai abbandonato! Ed ho sempre, e dico sempre, ammirato lo stile parisienne, così chic ma con un tocco di audacia rappresentato dal rossetto e lo smalto, rossi come ciliegie, che spiccano in un look minimal, casual ed estremamente fine, con quel l’eleganza che solo le francesi sanno esprimere, lo charme inconfondibile della città dell’amore!
BOOO
Le righe, fresche dal nostro Moodboard che ha aperto la bella stagione, sebbene il clima attualmente stia facendo davvero brutti scherzi con questo “Marzo pazzerello”!
Non volevo osare, solo immedesimarmi nel cuore della Francia e prenderne l’essenza, trasformandola in profumi primaverili e giochi di luci. Nulla è lasciato al caso: blu, bianco e rosso sono i colori della bandiera francese. Ho sempre amato questo accostamento!
DETTAGLIO1

Il vento fresco che accarezza i capelli, una giornata qualunque, una settimana inizia! E noi dobbiamo indossare solo il nostro accessorio più bello: il nostro sorriso!
Buon lunedì a tutti voi ❤️
Vostra, M_


INTERA finePH: Photo Vicky e Giorgia Corleto 
Post: Andrea Marinoni

Faux leather coat: TALLY WEIJL
Sweather: H&M basics
Jeans: NO BRAND 

Boots: DR. MARTENS
Bag: LIUJO
Watch: SWATCH
Earring & Foulard: BIJOU BRIGITTE
Beanie: NO BRAND

Make Up: FM Group

VASCO

“Paris c’est toujours une bonne idée” they say, and they’re right! Paris has always been my dream and today I want to tell you about it. Being a sentimentalist, I’ve always imagined me and my boyfriend lost in the Parisian streets, eating a croissant and drinking a cafe au lait. An image that has never left me alone! And I’ve always, and I mean always, admired the Parisienne style, so chic but with a touch of boldness represented by lipstick and nail polish, both red as cherries, that stand out in a minimal look, casual and extremely fine, with that elegance that only the French people know how to express, the unmistakable charm of the city of love! Stripes, fresh from our Moodboard who opened the season, even though the climate today is doing really bad jokes with this “crazy March”! I didn’t want to dare, what I wanted to do i just to immerse myself in the heart of France and take the essence, transforming it into spring scents and lights effects. Nothing is left to chance: blue, white and red are the colours of the French flag. I’ve always loved this combination! The cool wind caressing the hair, an ordinary day, a week begins! And we need only to wear our most beautiful accessory: our smile!
Have a lovely Mondey! ❤
Yours, M_

PH: Photo Vicky e Giorgia Corleto 
Post: Andrea Marinoni

Faux leather coat: TALLY WEIJL
Sweather: H&M basics
Jeans: NO BRAND 

Boots: DR. MARTENS
Bag: LIUJO
Watch: SWATCH
Earring & Foulard: BIJOU BRIGITTE
Beanie: NO BRAND

Make Up: FM Group

Annunci

Dove sono le mie Dr. Martens?

04/08/2013 – Siam nel bel mezzo dell’estate: il sole, il mare, la spiaggia, occhiali scuri e infradito… l’estate ideale no? Ho forse tralasciato un piccolissimo dettaglio: attualmente mi trovo a Berlino ( sono qui da fine Giugno per uno stage di tre mesi, ma questa è un’altra storia! ) ed eccomi qui, in una notte di mezza estate, seduta sul davanzale della finestra della mia stanza con il pc sulle ginocchia ad ammirare un pazzesco temporale estivo! Bhè non vorrei lamentarmi del clima, d’altronde avevo voglia di fare un bel bagno. E se non in mare, cosa meglio di un bel bagno sotto la pioggia per le vie berlinesi? Ahimè, credo proprio però che per quest’anno le infradito dovrò appenderle al chiodo!

003a

Ed è così che tra un lampo e un tuono mi son balzate alla mente le mie adorate Dr. Martens: sarebbero state perfette per “ballare sotto la pioggia”, ma dovro attendere il mio rientro in Italia per calzarle nuovamente. Tanto amati e tanto odiati gli anfibi Dr. Martens, ci accompagnano oramai dagli anni ‘50 e son pronti per tornare sulla “cresta dell’onda” nell’autunno/inverno prossimo.  Sotto una gonna o sotto un jeans? Tinta unita o a fantasia? A voi la scelta! http://www.drmartens.com/

003b003c003d

04/08/2013 – We are in the middle of summer: the sun, the sea, the beach, sunglasses and flip-flop… the ideal summer, right?
I left out a small detail: currently, I live in Berlin ( I’ll be working here for three months but that’s another story! ) and here I am, at a midsummer night, sitting on the window sill of my room with the pc on my knees to admire a crazy summer storm! I’m not complaining climate, I want to take a bath. And if I can’t go to the beach, I make a nice bath in the Berlin’s rain!
This year, my flip flops will remain hanging on the wall !

So, between a flash and a thunder, I started thinking the my beloved Dr. Martens: they are perfect to dancing in the rain, but I will have to wait for my return to Italy to put them on. Dr. Marten’s shoes are so loved and hated. They accompany us from the 50’s, and are now ready to return to the top in the next Fall/Winter.
Under a skirt or under jeans? Plain or patterned? I leave to you to choose!

( I’m sorry for my bad english! )