Tulle mon amour //

Vogliamo subito porvi un quesito: non vi sembra che la routine tenda a standardizzare e a rendere monotono il vostro look? Noi abbiamo questa percezione!

Sarà che il trantran quotidiano rende tutto così “uguale” e sarà che si tende a cercare esclusivamente la comodità e la praticità nei capi che indossiamo, così tanto da ripiegare spesso e volentieri sulla classica accoppiata jeans e maglione, che sono l’abbinamento vincente per uscire e andare a lavoro ( ovviamente dipende dalla tipologia ) o in università! Questo però porta a nascondere il nostro lato più femminile e creativo e a farci cadere nella banalità, non trovate?

Ed è forse per questo che ci siamo innamorate di un trend attualissimo; che racchiude tutto ciò di cui si ha bisogno durante la giornata: eleganza, femminilitàcreatività, praticità, identità… ma, come ogni trend, può piacere o meno! Stiamo parlando della gonna in tulle, ampia o meno, nera o colorata e perfetta se lunga fin sotto al ginocchio! Può avere un sapore romantico nelle nuances pastello che, se abbinate con un dettaglio più strong, sfociano in uno stile più rock! Per noi è un capo molto versatile, adatto a qualsiasi circostanza e a qualsiasi ora della giornata. Must della stagione autunnale assolutamente promosso!

Vi lasciamo con qualche ispirazione! Vostre S/ & M_

@SerenaLorusso & @Mariantonietta Corleto

Oversize is the way!

Chi pensa che l’oversize è old si sbaglia! I morbidi capi over ci faranno compagnia per tutto l’inverno, non solo davanti ad una serie Netflix 😉

Il trend più seguito e sempre in continua innovazione F/W 2016 ha un gusto un po’ retrò, pur essendo totalmente attuale e quasi lungimirante, che permette di sentirci bene (e comode!) in abiti che sono tutt’altro che stretti e mini. Nel tempo, dagli anni 20 in poi, l’oversize ha mutato forma, diventando futurismo puro, innovazione e contemplazione di uno stile unico e adatto a diverse situazioni: perché l’over non è solo street! E che dire poi del celebre abito gonfiabile di Jean Charles de Castelbajac del lontano 1977? Un’iconico abito in tessuto plastico laccato di un rosso intenso. Un continuo cambiamento dove cambiano i codici diventando austero e mistico, come il cappotto con cinghie in cuoio di Jaeger London.

Dal maxi pull al cappotto by Maison Margiela for H&M , dal tailleur by Sonia Rykiel alla shirt, i volumi ci sono, ampi e vivi, sembrano prendere forma durante l’arrivo dell’inverno e si colorano di nuove sensazioni. Ma é Yohji Yamamoto il genio creativo simbolo dell’oversize, con il suo inconfondibile stile orientale e dalla creatività che va ben oltre la grandezza dei tempi. Moltissimi come Yamamoto hanno sposato l’oversize e hanno portato sulla passerella volumi grandiosi, così come Viktor&Rolf, ChalayanComme des Garçons, il maxi cappotto Chanel e i cappelli di Marc Jacobs.

viktor-rolf-couture-fall-2016

Ma come indossare i capi over? Sicuramente non bisogna inciampare nell’errore: al di là dei modelli presentanti sulle passerelle, dove il tutto è spesso too much, l’oversize deve essere indossato con attenzione: Sì a jeans skinny e maxi pull; sì a minidress e wide coat. Ma non esageriamo con i volumi!

Buon fine settimana #myhipsteristas,
S/ & M_
Serena Lorusso – Mariantonietta Corleto

#MOODBOARD // 05.’16

#concept #inspiration #spring #black #red #fuchsia #magenta #orange  #coral #pink #myhipsteria #may #colorful

Ray of Light, Sun shines!

Un clima mite ed estremamente piacevole: ecco il nostro Aprile! Il Moodboard ha riportato, ancora una volta, colori meravigliosi, pastello, che ricordano i fiori della Primavera! Quindi cosa c’è di meglio di un giretto fuori? Una passeggiata piacevole e rilassante con chi si ama di più! Volevo raccontarvi della mia nuova amica, sorella, piccola peste, ma credo che le foto parlino da sole! Ecco con chi ho voluto iniziare la mia primavera..Clio! 🙂

dog

doglooks

L’outfit che vi propongo è davvero semplice: i raggi di sole mi hanno ispirata! Colori tenui per una resa impeccabile. Sulle labbra? Corallo, o meglio N°12 Coral Incandescent di YSL
Un outfit jeans and Shirt, con piccoli dettagli.

Foto 04-04-16, 16 22 31

Il sole riesce a scaldare anche i cuori più freddi, ed oggi ho voglia di celebrarlo, di rendergli omaggio così!
Un abbraccio dal più profondo del mio cuore!
Vostra, M_

PH: Valeria Smaldone
Shirt: Piazza Italia
Jeans: NO BRAND
Waistcoat: NO BRAND
Shoes: Adidas Neo (Shop them here!)
Bag: NO BRAND
Sunglasses: Moschino
Nail Polish: Pink Tricycle by claire’s 
Lipstick: N°12 Coral Incandescent by YSL Beauty (SHOP HERE)
Necklace: Le Carose
Rings: Pierre Lang
Watch: Guess

makeup

sunglasses

A mild and extremely pleasant climate: here is our April! The Moodboard has shown us once again some wonderful colors, pastel, which remind us the flowers of Spring! And what could be better than a stroll? A pleasant and relaxing stroll with who you love more! I wanted to tell you about my new friend, sister, little pest, but I think that the photos speak for themselves! That’s who I wanted to start my spring..Clio ! 🙂

The outfit that I propose is very simple: the rays of sun have inspired me a lot! Soft colors for a flawless performance. On the lips? Coral, or better n°12 Coral Incandescent by YSL
An outfit
jeans and shirt, with small details.
The sun can warm up even the coldest hearts, and today I wanted to celebrate it, to pay homage to it as well!
A hug from all my heart! Your, M_

PH: Valeria Smaldone
Shirt: Piazza Italia
Jeans: NO BRAND
Waistcoat: NO BRAND
Shoes: Adidas Neo (Shop them here!)
Bag: NO BRAND
Sunglasses: Moschino
Nail Polish: Pink Tricycle by claire’s 
Lipstick: N°12 Coral Incandescent by YSL Beauty (SHOP HERE)
Necklace: Le Carose
Rings: Pierre Lang
Watch: Guess

#MOODBOARD // 04.’16

#concept #inspiration #spring #lilac #fuchsia #salmon  #green #shades #myhipsteria #april #colorful #flowers

 

Happy Easter!!!!

easterrr

Have a wonderful time with your Families and Friends!

Hop, hop, hop,
Hop my bunny hop,
Hop along my little bunny
You look sweet and very funny
On this Easter day.

Look and see,
Where the eggs may be,
Here is on and here’s another,
Here’s a lovely one for mother.
Let us look and see,
Where the eggs may be.