Back to the 90s // FASHION TRENDS

Nel 2016 e soprattutto nel prossimo ed ormai vicino 2017 c’è un trend che ci accompagnerà, un trend che arriva da anni di moda, che si è innovato ma che sta portando con sé caratteri tipici, anche se a volte proprio non li accettiamo. Di cosa stiamo parlando? Delle tendenze anni 90!

Siamo tutti immersi in quegli anni: abbiamo iniziato a tirar fuori i nostri chockers preferiti, le giacche ampie e gli anfibi. Ma cosa sta tornando di moda? Scopriamo 7 tendenze più in voga su #myhipsteria

*Rossetti Scuri // Matte and Dark Lipsticks

Ne avevamo già parlato nell’ultimo articolo sui MAKE UP TRENDS F/W 2016, e i matte lipstick ci piacciono davvero! Come resistere ai toni caldi del rosso, marrone e viola? Un’infinità di matte lipsticks sempre in nella F/W 2016/2017!

*Grunge Style

bf20d6987f7fd3f7fc60b0f6eb1b6a39

Camicetta quadri, crop top e occhiali da sole: il grunge style sta spopolando tra le giovanissime… e non solo! Sempre di gran moda e di grande effetto, un look casual che può trasformarsi.

*Chocker

Quanto tempo è passato dal primo chocker stile #SpiceGirls? TROPPO! Ma oggi possiamo tirarli fuori e sfoggiarli in tutte le occasioni: bellissimi a contrasto con un top o un maglioncino con lo scollo bardot ❤

*Bomber

57a4bdc55a8ce0a15ccfb97c9314831a

Non tutte lo amano, ma il bomber è un validissimo alleato per quell’inverno che sta per arrivare ma che non ci sembra poi così freddo. Bellissimo ed attualissimo è il bomber nel color verde oliva o stile militare.

*Body

b967aa20b55250e0cf76493e2930ce88

Bellissimi: con ampi scolli sulla schiena, con lacci o in pizzo; il body è un capo sexy e che può modellare il nostro corpo. Stupendo con jeans a vita altissima!

*Abito + T-Shirt 

Forse questo è uno dei trendi dei 90s che ci farà storcere il naso: avete mai pensato di indossare una T-Shirt sotto il vostro little black dress? Beh, cosa aspettate? Completate il look con boots e occhiali!

*90s OUTFIT by MY HIPSTERIA – Polyvore
Noi di #myhipsteria vi proponiamo un outfit tutto da copiare.

Cosa ne pensate del trend che ci ha riportati direttamente nel 1992?
Buona settimana #myhipsteristas!
S/ & M_
@Serena Lorusso@Mariantonietta Corleto

Annunci

Be Cool for the Summer!

E’ arrivato ragazze, ecco il fatidico momento dell’anno in cui, tra un pacchetto di patatine ed un hamburger, ci svegliamo e iniziamo a correre ai ripari per avere un corpo perfetto per la temutissima prova costume. Allora chiamate l’estetista, la nutrizionista, il dietologo, andate in profumeria per quel prodotto super che, ahimè, vi farà spendere non meno di 40euro, ed iniziate così la corsa all’eliminazione dell’adipe in eccesso, iniziando a rispondere all’invito delle vostre amiche “No ragazze, non bevo più e la pizza solo una volta a settimana”. Ammettiamolo, tutte arriviamo agli sgoccioli e pensiamo che in un mese o poche settimane tutto possa cambiare.

Per quanto mantenere un regime alimentare sano e un corretto stile di vita sia importantissimo ed indispensabile per avere una forma impeccabile, tutte siamo consapevoli che difficilmente riusciamo ad avere costanza e determinazione nella vita di tutti i giorni. Oggi non vogliamo parlarvi di nessun prodotto miracoloso, di nessuna dieta fatta di rinunce o di acrobazie per restare in forma, ma vogliamo svelarvi un piccolo segreto che ci sta davvero aiutando nella dura corsa al fisico dei sogni.

||  Scrub Anticellulite e tonificante ||

Da qualche mesetto, utilizziamo questo scrub facilissimo dai risultati visibili che, affiancato ad uno stile di vita sano ed equilibrato, può davvero aiutare noi donzelle nella prova costume!

// COSA CI SERVE

a9792f137cc980d4b52752c96b09a900
Questi ingredienti, reperibili molto facilmente, ci aiutano a ricreare uno scrub facilissimo e super funzionale. Le dosi possono variare, in base alla consistenza che volete raggiungere. Ma con l’aggiunta di qualche cucchiaino di miele, avrete la vostra pelle ancor più morbida!

// COME PREPARARE LO SCRUB 

In una terrina, mettiamo dei fondi di caffè e cacao, circa 10 cucchiaini in totale. Aggiungiamo alle polveri brune lo zucchero di canna (5 cucchiaini) e il sale (3 cucchiaini) e mescoliamo bene. Amalgamiamo il tutto con 10 cucchiaini di olio di oliva: l’olio, infatti ha elevatissime proprietà idratanti. Mescoliamo ben bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungiamo un paio di cucchiaini di miele per avere la pelle ancor più morbida.

// APPLICAZIONE

42cacbb92de9b32d46ed75cff82cdfce

L’azione levigante è ciò che caratterizza uno scrub e lo rende tale. Nel nostro caso la componente che andrà a “grattare” via la pelle morta e a levigare con delicatezza quella nuova, sarà un mix di fondi di caffè, cacao, zucchero di canna e sale.
Il nostro scrub può essere applicato prima della doccia: spalmiamolo come una normalissima crema e massaggiamo in modo circolare. Non esageriamo altrimenti ci graffiamo e non è il risultato che vogliamo ottenere. Massaggiamo bene ed infine laviamo via sotto alla doccia. In alternativa, se abbiamo a disposizione più tempo, possiamo applicare lo scrub e tenerlo in posa avvolgendo le gambe con della pellicola per alimenti. Lasciamo in posa per un’ora circa e poi, anche in questo caso, laviamo via. In alternativa, possiamo utilizzare lo scrub anche sotto la doccia, magari prima di mettere la maschera sui capelli, in modo da lasciar agire il prodotto sulla nostra pelle per almeno 3 minuti. Ricordate però di massaggiare bene tutte le zone critiche!

52235e724d1984fb1adae4cf7a0123a4
Lo scrub può essere utilizzato su tutto il corpo ed è davvero un toccasana per la nostra pelle! Una variante più delicata possiamo crearla anche per il nostro viso, in modo da eliminare i punti neri e le imperfezioni:

– fondi di caffè
– zucchero di canna
– olio
– miele

// RISULTATI 

I risultati sono visibili immediatamente, poiché l’azione dello scrub fa effetto fin da737e2e52c6c00e13e3bb3e01ce1ff0d7 subito, lasciando la pelle molto più morbida e sempre più compatta. Consigliamo di ripetere lo scrub almeno due volte a settimana. I risultati saranno soggettivi, le tempistiche si sa, sono diverse per ognuno di noi, ma siamo certe che vi stupirà!!
IMPORTANTE: Non lavare nuovamente la zona trattata con sapone, in modo da lasciar agire bene sulla nostra pelle tutti gli ingredienti.. sarete piacevolmente sorprese dal profumo di cacao e caffè!

Fateci sapere se avete già provato lo scrub o lo proverete! Buon weekend a tutte 🙂

Vostre, S/ & M_
@Serena Lorusso -@Mariantonietta Corleto

 

 

 

 


It’s time girls, here is the fateful time of year when, between a packet of crisps and a burger, we wake up and begin to run to have a perfect body for the swimsuit season. Then you call the beautician, nutritionist, dietician, go in perfumery for that super product which will cost you at least 40 Euro; and so you start the elimination of fat, saying to your friends “no girls, no longer drink and pizza once a week.” Let’s face it, we all come to an end and we think that in a month or a few weeks everything can change.

Maintaining a healthy diet and a healthy lifestyle is important and indispensable to have a great form, but we know that it’s hard to manage it and have perseverance and determination in everyday life. Today we do not want to talk about any miracle product, a diet or acrobatics to keep in shape, but we want to tell you a little secret that it’s really helping us in our fight for the dream body.

|| Anti-cellulite and toning scrub ||

Since some months, we use this scrub which took us visible results; using it with a healthy and balanced lifestyle, can really help us!

// WHAT WE NEED

– Brown Sugar
– Coffee
– Salt
– Extra virgin olive Oil
– Cocoa Powder

These ingredients , very easy to find, help us to recreate a scrub which is  easy and super functional. The doses vary, depending on the consistency you want to achieve. But with the addition of some teaspoons of honey, you will have a softer skin!

// HOW TO PREPARE THE SCRUB

In a bowl, put the coffee grounds and cocoa, about 10 teaspoons in total. Add the brown sugar (5 teaspoons) and salt (3 teaspoons) and mix. Add 10 teaspoons of olive oil: it has extremely high moisturizing properties. Mix. Let’s add a couple of teaspoons of honey to have a softer skin.

// APPLICATION

The smoothing action is what characterizes a scrub and makes it so. In our case the component that will “scratch” away dead skin to smooth the new one, will be a mix of coffee grounds, cocoa, brown sugar and salt. Our scrub can be applied before the shower: put it on your skin like a normal cream and massaged in a circular way. Don’t exaggerate, because you could scratch your skin, and this is not the result we want to achieve. Massage well and finally wash away under the shower. If we have time, you can apply the scrub and keep posing wrapping your legs with plastic wrap. Leave it on for about an hour and then wash away. We can use the scrub in the shower, maybe before you put on the hair mask, so as to let the product act on our skin for at least 3 minutes. But remember to massage well all critical areas!

The scrub can be used all over the body! A more delicate variation can be created for our face, so as to eliminate blacks points and imperfections:

– Coffee grounds
– Brown sugar
– Oil
– Honey

// RESULTS

The results are visible immediately, leaving the skin softer and more compact. We advise you to repeat the scrub at least twice a week. The results will be subjective, time is different for each of us, but we are certain that it will amaze you!! BE CAREFUL: Do not re- wash the treated area with soap, so let all the ingredients work on our skin.. you will be pleasantly surprised by the aroma of cocoa and coffee! Let us know if you have already tried this scrub or if you’ll try it!
Have a great weekend 🙂

Yours, S/ & M_
@Serena Lorusso -@Mariantonietta Corleto

Intimates, just a choice!

Abbiamo sempre parlato dei look che fanno tendenza, ma di fondamentale importanza è anche ciò che indossiamo…sotto!

Spesso non ci facciamo caso e preferiamo indossare uno slip comodo e magari con qualche mostriciattolo disegnato, il tutto abbinato a calzini spaiati e un reggiseno non proprio adatto..

Ecco perché oggi vogliamo parlarvi dell’intimo, quello più raffinato ed adatto ad ogni situazione e soprattutto corpo. Concentratevi sulle vostre risorse migliori e nascondete, o camuffate se possibile, i vostri punti deboli. Alcune di noi preferiscono valorizzare il seno perché hanno qualche chilo di troppo su sedere e cosce, altre invece hanno il problema opposto: sono talmente longilinee che hanno bisogno di aggiungere qualche taglia in più al loro decolté. Dunque è fondamentale scegliere la lingerie con intelligenza.

#LINGERIE PER SENO PICCOLO

E’ uno dei problemi che affligge almeno la metà dell’universo femminile, ma è anche vero che chi ha un seno troppo abbondante al contrario desidera avere qualche taglia in meno per indossare tubini e corsetti che, in certi casi, rischiano di sfiorare la volgarità. Per un seno piccolo la regola impone un reggiseno con coppe rigide, possibilmente imbottite ma non troppo. Un push-up è l’ideale per valorizzare la vostra scollatura in modo naturale.


 

#LINGERIE PER SENO ABBONDANTE

Chi ce l’ha piccolo lo vorrebbe grande, chi ha un seno prosperoso e ingombrante preferirebbe avere almeno una misura in meno, perché non sempre un seno prorompente è sinonimo di bellezza. In questo caso l’opzione migliore è un reggiseno a balconcino contenitivo, possibilmente una coppa D o B. L’obiettivo? Sostenere e valorizzare il vostro decolté. Chi ha un seno importante dovrebbe indossare il reggiseno sempre, magari scegliendo un modello più comodo e morbido, anche quando va a dormire, per evitare che i tessuti si rilassino e il vostro seno perda tonicità.


 

#LINGERIE CURVY

Seno abbondante e linee morbide possono rivelarsi davvero sexy se valorizzate con il giusto intimo. In questi casi contenitivo sì, ma non troppo, evitate di “strizzare” eccessivamente il vostro corpo: limitatevi semplicemente ad indossare dei capi adatti che possano modellare i vostri punti forti senza alcuna forzatura. L’intimo contenitivo lo portano anche le celebrità per modellare i tessuti della silhouette, quindi non temiate che sia poco sexy.


 

Ma, oltre ad individuare il reggiseno giusto per noi, perchè non pensare anche a che tipo di lingerie indossare in base alla nostra fisicità per sentirci sempre sicure e sexy? Ecco qui una guida riassuntiva 😉

from Pinterest:

In conclusione vogliamo mostrarvi quel che propongono i nostri preferiti e amatissimi brand di lingerie! Dall’expensive al cheap, abbiamo solo l’imbarazzo scelta!

We always talked about the looks that set trends, but what is important is also what we wear under …!

Often we do not prefer to wear a slip and comfortable and perhaps with some monster drawn, all combined with odd socks and a bra that not just fit us ..

That is why today we want to talk about intimate, the most refined and adapted to every situation and body. Focus on your best assets and hide, or disguised if possible, your weaknesses. Some of us prefer to enhance the breasts because they have a few extra pounds of butt and thighs, while others have the opposite problem: they are so elongated that they need to add some more size to their cleavage. Therefore it is essential to choose the lingerie with intelligence.

#LINGERIE FOR SMALL BREASTS 

It’s one of the problems afflicting at least half of the female, but it is also true that those who have too large breasts on the contrary want to have some smaller size for wearing sheath dresses and corsets that, in certain cases, can reach the vulgarity. For small breasts, the rule imposes a bra with rigid cups, possibly cushioned but not too much. A push-up is ideal for enhancing your cleavage in a natural way.

#LINGERIE FOR ABUNDANT BREAST

Who has little would want great, who has a bulky breasts and prefer to have at least one size smaller, because not always a breast bursting is synonymous with beauty. In this case the best option is a push-up bra restraining, possibly a D cup or B. The goal? Support and enhance your cleavage. Who has an important breast should always wear a bra, perhaps choosing a more comfortable and soft, even when going to sleep, so that the tissues relax as your breasts lose firmness.

#CURVY LINGERIE

Large breasts and smooth lines can be really sexy if exploited with the right underwear. In these cases it is restraining yes, but not too much, avoid “squeeze” over your body: just simply wear suitable clothing that can shape your strengths without any forcing. The restraining lingerie is even used by celebrities to model tissues of the silhouette, so do not be afraid to be a little sexy.

But, in addition to identifying the right bra for us, why not also think about what kind of lingerie you have to put on according to your body to feel more safe and sexy? Here is a summary guide.

In conclusion we want to show what our favorite and beloved brand of lingerie ooffer! From expensive to cheap, we are spoiled for choice!