“FRUTTA SECCA: ELISIR DI LUNGA VITA” // Appuntamento con la nostra nutrizionista!

Siamo assolutamente liete ed entusiaste di avere il privilegio di pubblicare su my HIPsteria i preziosi consigli della Dott.ssa Improta! Oggi lasciamo spazio a lei con questo suo nuovo post e facciamo tesoro dei suoi suggerimenti!
#withlove
S/ & M_
@Serena Lorusso – @Mariantonietta Corleto


Ciao a tutti e ben ritrovati!
Come anticipato un pò di tempo fa oggi vi parlerò di un elisir di lunga vita: la frutta secca.

Perché elisir di lunga vita? Ebbene è stato ormai ampliamente dimostrato come la frutta secca ci permette di godere dei benefici salutari in diversi contesti patologici e fisiologici: diabete, ipercolesterolemia, gravidanza, malattie cardiovascolari possono tutte godere delle proprietà esilaranti di questi prodotti che la natura generosamente ci concede. I benefici della frutta secca sono innumerevoli, eppure la si consuma quasi soltanto nel periodo natalizio. Perchè? Molti credono che contenga elevate calorie che possono portare ad un aumento di peso ma ormai il consumo di frutta secca non è associato ad un maggiore rischio di obesità neanche a lungo termine. Uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine ha dimostrato che inserire nella nostra dieta giornaliera una moderata quantità di nocciole, mandorle, noci o pistacchi allunga la vita riducendo del 29% il rischio di malattie cardiovascolari e dell’11% il rischio di tumore; fa diminuire il colesterolo totale e quello LDL ed aumenta invece l’HDL, il cosiddetto colesterolo buono. Allora perché rinunciarvi?

Vediamo insieme la frutta secca che non dovrebbe mai mancare nelle vostre colazioni, nei vostri snack e perché no anche nei vostri aperitivi:

// Anacardi

Contengono un’elevata quantità di acidi grassi monoinsaturi, acido folico, vitamine B1 e B2, e minerali quali zinco, rame e selenio, che contribuiscono a proteggere le cellule dal danno ossidativo. Quanti mangiarne: 30 g che equivalgono a 20 anacardi.

Quante calorie: 163,59kcal per porzione; 574kcal per 100 g

Noci (del Brasile, di Macadamia…) //

Le noci, che sono ormai considerate da diversi esperti della salute un “superfood”, sono un’ottima fonte di proteine in grado di tenere a bada i morsi della fame e le fibre presenti favoriscono anche una migliore digestione. Sono salutari per il cuore. Contengono buone quantità di acidi grassi polinsaturi, sia omega 6 che omega 3. Questi acidi grassi, assunti in corretta quantità, hanno un effetto preventivo sul rischio cardiovascolare. Le noci sono fonte di ferro, che contribuisce alla normale funzione cognitiva ed alla normale formazione dei globuli rossi. È scientificamente dimostrato che le noci contribuiscono al miglioramento dell’elasticità dei vasi sanguigni quando l’assunzione giornaliera è almeno 30 g. Ottimi anche in gravidanza per la buona formazione cerebrale del feto. Quante mangiarne: 30 g che equivalgono a 5 noci.
Quante calorie: 186,3kcal per porzione; 654kcal per 100 g


// Nocciole

Contengono acidi grassi insaturi omega 3 ed omega 6. Hanno un alto contenuto di vitamina E, che contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, e sono fonte di diverse vitamine e minerali. In particolare l’acido folico e la vitamina B6, che contribuisce al normale metabolismo energetico ed al normale funzionamento del sistema nervoso e del sistema immunitario. Il consumo di 30g al giorno di nocciole fornisce il 90% della dose giornaliera raccomandata di acido folico, particolarmente importante per la salute della donna in gravidanza. Quante mangiarne: 30 g che equivalgono a 26 nocciole. Quante calorie: 178,98kcal per porzione; 628kcal per 100 g.


Mandorle //

Le mandorle sono fonte di vitamina B2, che contribuisce al mantenimento di una pelle normale, ed alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento, e di magnesio, che contribuisce alla normale funzione muscolare. Contengono anche buone quantità di fibre e vitamina E: una porzione di mandorle di 30 g fornisce il 50% della dose giornaliera raccomandata di questa vitamina. Mentre il loro contenuto di sodio è molto basso– Sportivi ed ipertesi sono i target principali di questi eccezionali frutti secchi! Quante mangiarne: 30 g che equivalgono a 23 mandorle .
Quante calorie: 163,8kcal a porzione (30 g); 575kcal per 100g 
// Pistacchi

Anche nei pistacchi il contenuto di sodio è molto basso mentre sono presenti buone quantità di altri minerali quali il rame, che contribuisce alla normale pigmentazione dei capelli e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, ed il magnesio, che contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento ed alla normale funzione psicologica. Sono inoltre un’eccellente fonte di proteine vegetali, ad alto contenuto di arginina. Per tutte queste proprietà vi consiglio di preferirle alle noccioline americane durante gli aperitivi! Quanti mangiarne: 30 g che equivalgono a 25 pistacchi.
Quante calorie: 161,5kcal per porzione; 567kcal per 100 g


Castagne //

Hanno un grande valore nutrizionale: oltre agli amidacei contiene anche buone quantità di proteine e lipidi. Buona la quantità di sali minerali (potassio, fosforo, zolfo, magnesio, calcio, ferro) e vitamine, soprattutto B1, B2 e PP. Quanti mangiarne: 30 g che equivalgono a 15 pistacchi.
Quante calorie: 91 kcal per porzione; 300 kcal per 100 g

Nella vostra dieta quotidiana inserite sempre dei sacchettini da portare in ufficio e da consumare nei momenti di pausa. Ma noci o mandorle si possono aggiungere nello yogurt con la frutta fresca, a colazione o a merenda. Per restare sempre in forma vi aspetto con il prossimo articolo su le strategie detossificanti da adottare in vista della prova costume! #staytuned

A presto
Dott.ssa Ilaria Improta

2


Keep following Ilaria Improta on her FB Page! 

Annunci

11 thoughts on ““FRUTTA SECCA: ELISIR DI LUNGA VITA” // Appuntamento con la nostra nutrizionista!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...