Lightly Baroquish_

Trento_-_Castello_del_Buonconsiglio_-_Loggia_Veneziana_-_foto_R._Magrone

Amo i look semplici, i colori neutri, i dettagli minimi. E la nuova collezione S/S di Lab.88 mi ha dato l’opportunità di riscoprire la freschezza e le forme pulite e limpide della semplicità. Un colore unico, un grigio luminoso ed un tessuto perfetto per questa stagione.
La semplicità è la firma migliore: non c’è di nulla di più genuino!

GUARDAMI

Il mio cappottino? Un tocco di dettagli e decorazioni dal sapore barocco, in una città incantata, ai piedi del Castello del Buonconsiglio, a Trento.

Il Castello del Buonconsiglio è il più vasto e importante complesso monumentale della regione Trentino Alto Adige. Dal secolo XIII fino alla fine del XVIII residenza dei principi vescovi di Trento, è composto da una serie di edifici di epoca diversa, racchiusi entro una cinta di mura in una posizione leggermente elevata rispetto alla città. Castelvecchio è il nucleo più antico, dominato da una possente torre cilindrica; il Magno Palazzo è l’ampliamento cinquecentesco nelle forme del Rinascimento italiano, voluto dal principe vescovo e cardinale Bernardo Cles (1485-1539); alla fine del Seicento risale invece la barocca Giunta Albertiana. All’estremità meridionale del complesso si trova Torre Aquila, che conserva all’interno il celebre Ciclo dei Mesi, uno dei più affascinanti cicli pittorici di tema profano del tardo Medioevo.

Soprattutto per la presenza di vasti cicli di affreschi, di straordinario interesse è l’apparato decorativo interno, realizzato dai vescovi in prevalenza nel periodo tardo-medioevale e in quello rinascimentale. Dopo la fine del principato vescovile (1803) il castello venne adibito a caserma; restaurato, nel 1924 divenne sede del Museo Nazionale e dal 1973 appartiene alla Provincia autonoma di Trento. Attualmente è il polo principale di un sistema museale formato da cinque castelli, fra i più suggestivi e prestigiosi del territorio trentino: a quello di Trento fanno riferimento il Castello di Stenico, nelle Valli Giudicarie, Castel Beseno, nella Valle dell’Adige, fra Trento e Rovereto,  Castel Thun, in Valle di Non e Castel Caldes in Val di Sole.

L’inverno volge ormai al termine, e voglio donarvi un po’ di vento dolce al profumo di ciliegio per questo lunedì!

Vi auguro una settimana stupenda! Vostra, M_

 

DETTAGLIO

DETTAGLIO.2

 

PH & Post: Andrea Marinoni
Coat: KAOS JEANS
Shirt: Lab.88
Skinny Jeans: NO BRAND
Boots: NO BRAND
Ring: Pandora
Earring: H&M
Watch: Swatch
Bag: Angelo Pinnella – Fiat 500 Gadget

ABBELLA

I love simple looks, neutral colors, subtle details. And the new S/S collection by Lab.88 gave me the opportunity to rediscover the freshness and the clean, the clear forms of simplicity. Just one colour, a light gray and a perfect fabric for this season. Simplicity is the best thing: there is nothing more genuine than this! What about my coat? A touch of details and decorations with a baroque flavour, in an enchanted city, at the foot of the Buonconsiglio Castle, in Trento.

The Buonconsiglio Castle is the largest and most important monumental complex of the Trentino Alto Adige region. It was the residence of the prince-bishops of Trento from the 13th century to the end of the 18th century, and is composed of a series of buildings of different eras, enclosed by walls and positioned slightly higher than the city. Castelvecchio is the oldest nucleus, dominated by an imposing cylindrical tower; the Magno Palazzo is the 16th century expansion in the Italian Renaissance-style as commissioned by the Prince-Bishop and Cardinal Bernardo Cles (1485-1539); the Baroque-styleGiunta Albertiana dates from the end of the 17th century. At the extreme south of the complex is the Torre Aquila, within which is conserved the famous Cycle of the Months, one of the most fascinating secular pictorial cycles of the late Middle Ages.

Also of exceptional interest are the extensive cycle of frescoes commissioned by the bishops to decorate the interior walls of the Castle, mainly in the late Middle Ages to the Renaissance period. After the end of the Episcopal principality (1803) the castle was used as a barracks; following its restoration in 1924, it became the National Museum, and since 1973 it belongs to the Autonomous Province of Trento. Currently it is the principal attraction among the museum group comprised of four castles which are among the most suggestive and prestigious of the Trentino area: in reference to Trento are Stenico Castle, in the Giudicarie Valley, Beseno Castle, in the Adige Valley between Trento and Rovereto, and Thun Castle, in the Valle di Non.

The winter is coming to an end, and I want to give you a fresh wind and a sweet cherry scent for this Monday!
I wish you a wonderful week ! Yours, M_

PH & Post: Andrea Marinoni
Coat: KAOS JEANS
Shirt: Lab.88
Skinny Jeans: NO BRAND
Boots: NO BRAND
Ring: Pandora
Earring: H&M
Watch: Swatch
Bag: Angelo Pinnella – Fiat 500 Gadget

Annunci

21 thoughts on “Lightly Baroquish_

  1. Pingback: OUTFIT of the month // 02.’16 | myHipsteria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...