.On the lam to THEATRE.

Potenza, capoluogo lucano, è la città in cui son nata e dove attualmente vivo. E’ una piccola città dove all’incirca ci si conosce con tutti: i principali punti di aggregazione e di interesse non sono molto numerosi, di conseguenza si frequentano sempre i soliti “quattro posti” e si incontrano sempre le stesse “facce”! Prendendo in esame il lato estetico di Potenza, aimè devo purtroppo affermare che di scorci caratteristici, di monumenti e di strutture di rilevante imponenza ce ne sono ben pochi! Se dovessi fare un’accurata analisi dei luoghi e degli edifici che vi sono, inizierei senza ombra di dubbio da quello che è il gioiello di Potenza, il Teatro Stabile, situato nella piazza centrale della città!

0088 - 001

I lavori di edificazione del teatro iniziano nel 1856, sotto la direzione dagli architetti Alvino e Pisanti, ma vennero purtroppo sospesi l’anno successivo a causa di un terremoto e vennero ripresi solo nel 1865. Il teatro fu inaugurato il 26 gennaio 1881 con la rappresentazione de La Traviata, alla presenza del re, della regina e del principe Amedeo.

L’edificio, nella struttura e nell’apparato decorativo, fu progettato con caratteristiche molto simili a quelle del teatro San Carlo di Napoli. Venne aperto al pubblico soltanto nel 1990 dopo alcune fasi di restauro, realizzate a seguito dei danni riportati dal terremoto del 1980, che, pur nel rispetto dell’impianto originario, ne ha migliorato l’acustica, l’illuminazione e gli spazi. La platea, tre ordini di palchi ed il loggione racchiudono l’orchestra ed il palcoscenico, tutte in dimensioni contenute con totale equilibrio. Il teatro è intitolato al musicista potentino Francesco Stabile (1802-1861).

0088 - 0030088 - 002

Il pomeriggio trascorso nel teatro è decisamente passato troppo in fretta! Mi son divertita ad esplorare ogni suo angolo e a cogliere e scrutare ogni singolo dettaglio! Non vedo l’ora di tornarci, sicuramente in occasione di una commedia, di un concerto o di un dramma; oltre ad amare questo posto, adoro l’arte teatrale a 360 gradi e di tanto in tanto mi concedo una serata qui con la mia mamma! #andateateatropiùchepotete

Buon inizio settimana. Vostra, S/

0088 - 0040088 - 0050088 - 0060088 - 0070088 - 0080088 - 0090088 - 0100088 - 0110088 - 012

Shirt    OVS

Skirt    EVA FASHION

Pumps    PRIMA DONNA COLLECTION

Necklace NO BRAND

Ph: Bro ❤ >>> un ringraziamento speciale va a lui senza il quale non avrei potuto realizzare questo shooting!


Potenza, the capital of Basilicata Region, it is the city where I was born and where I currently live. It’s a small town where people know each other: there are not so much  points of aggregation and interest, as a result you always go to the usual “four places” and you always meet the same “faces”! Taking into consideration the aesthetic side of Potenza, I regret to say that the characteristic views, monuments and relevant imposing structures are very few! If I were to make a thorough analysis of the places and buildings which are here, without a doubt I would start from that which is the gem of Potenza, the Stabile Theatre, located in the central square of the city!

The theater construction works begin in 1856, under the direction by the architects Alvino and Pisanti, but were unfortunately discontinued the following year due to an earthquake and was resumed only in 1865. The theater was inaugurated on January 26 in 1881 with the representation of La Traviata, the presence of the king, the queen and Prince Amedeo. The building was designed with characteristics very similar to those of the Teatro San Carlo in Naples. Was opened to the public only in 1990 after several phases of restoration, realized as a result of the damage done by the earthquake of 1980, while respecting the original structure, it has improved the acoustics, lighting and spaces. The stalls, three tiers of boxes and the gallery enclose the orchestra and the stage, in all dimensions with total balance. The theater is named after the musician from Potenza Francesco Stabile (1802-1861).

The afternoon spent in the theater is definitely passed too quickly! I had explored every corner and seize and scrutinize every detail! I can not wait to go there again, definitely at a comedy, a concert or a drama; in addition,I have to say that I love all theater arts  and occasionally I allow myself an evening there at the theatre with my mom! #gotothetheatreasmuchasyoucan

Have a good week. Yours, S /

Shirt    OVS

Skirt    EVA FASHION

Pumps    PRIMA DONNA COLLECTION

Necklace NO BRAND

Ph: Bro ❤ >>> a special thanks to him for this shooting!

Annunci

17 thoughts on “.On the lam to THEATRE.

  1. Pingback: OUTFIT of the month // 02.’16 | myHipsteria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...