Faux Leather and Overknees: my obsession.

madoveguardioh

Quando si tratta di tirar fuori gli artigli, fidatevi, sono sempre pronta!

Ma se con gli artigli tirassimo fuori la nostra grinta, personalità e stile in un insieme di capi semplicissimi che, insieme, fanno la differenza?

La pelle si sa, è un must in questa F/W 2015, ma ovviamente mi allontano dalla vera e punto alle imitazioni, per lo più opache ma grintose allo stesso tempo, dal sapore rock glam alla Kate Moss, un sapore tutto nuovo riscoperto con il freddo e le tendenze a scurire il nostro vestiario e riportarlo su colori scuri, sui neri e i viola ad esempio.

Andiamogiu

Ispirandomi alle giornate più cupe, ho realizzato un accostamento evergreen per ricreare un look strong, dall’anima rock e che tira fuori oltremisura la mia passione per le borchiette e gli anni ’90, pur essendo uno stile attualissimo, adatto soprattutto alle serate, al tardo pomeriggio, magari impreziosendo il tutto con dettagli minimi ma di prima scelta.

Via alle borchie, si ai tacchi vertiginosi. Oggi voglio osare.

Stivali

Il velo prugna sulle labbra è la firma della passione e di ciò che davvero mi porta ad uscire fuori dagli schemi. Instigator è il suo nome, provocatore..

Una M_ non più casual, non più elegante, ma rock, eccessiva e con tantissima grinta.

sofotomodella

Ecco ciò che rappresenta l’outfit che vi propongo oggi: la mia forza e determinazione in tutto ciò che giornalmente faccio per me stessa.

Si, oggi penso a me e a ciò che sono davvero, uno spirito libero che si permette di sognare ancora, in una società spesso tetra.

Giacca

Oggi voglio sentirmi così, libera e rock.

Freddo

A voi tantissimi baci e una splendida settimana!

M_

Fur coat: NO BRAND

Shirt: MOTIVI

Faux Leather Leggins: ALCOTT

Overknees: PRIMADONNA COLLECTION

Matt Lipstick: MAC

PH: Serena Lorusso

Post: Andrea Marinoni

Dispalle

bacio

When it comes to bringing out the claws, trust me, I’m always ready!

But if with claws tirassimo out our determination, personality and style into a simple set of leaders who, together, make a difference?

The skin is known, is a must in this F / W 2015, but of course I walk away from the real point of imitations, mostly opaque but aggressive at the same time, glam rock flavor to Kate Moss, a whole new flavor with rediscovered cold and trends to darken our clothing and bring about dark colors, the blacks and purple for example.

Inspired by the darkest days, I realized a combination evergreen to recreate a look strong, with a rock and pulling out my passion beyond measure to the studs and 90s, although a style very current, suitable mainly for evenings, to late afternoon, perhaps embellishing all with minimal details but of choice.

Via the studs, it is the high heels. Today I want to dare.

The veil plum lips is the signature of the passion and what really brings me to go outside the box. Instigator is his name, provocateur ..

M_ not a more casual, no more elegant, but rock, excessive and with a lot of grit.

Here is what is the outfit that I propose today: my strength and determination in everything that I do every day for myself.

Yes, now I think about myself and what I really am, a free spirit who allows himself to dream again, in a society often gloomy.

Today I want to feel this way, free and rock.

To you many kisses and a great week!

M_

PH: Serena Lorusso

Fur coat: NO BRAND

Shirt: MOTIVI

Faux Leather Leggins: ALCOTT

Overknees: PRIMADONNA COLLECTION

Matt Lipstick: MAC

Ring: TALLY WEIJL

Annunci

Imparare le lingue? Con BAKECA.IT non è mai stato così semplice!

Imparare le lingue sta diventando di enorme importanza e si sente spesso dire in giro quanto sia fondamentale non solo per ampliare le proprie conoscenze ed il proprio bagaglio culturale ma aprire nuove strade a livello professionale.  Conoscere diverse lingue permette anche di adattarsi a numerose realtà, relazionandosi con persone di tutto il mondo, approfondendo temi interessanti che possono farci scoprire nuovi mondi. E’ sempre meglio comunque partire dallo svago per facilitare l’apprendimento: sarà più facile per chi ama la musica o il cinema, potendo iniziare con l’ascolto di una canzone o vedendo un film in lingua originale con i sottotitoli.

L’inglese è una lingua universale, parlata in differenti nazioni nel mondo ed è un passaporto fondamentale per rendere più facile sia un viaggio che un inserimento lavorativo anche in un paese straniero. In Italia si è un po’ trascurata, sia a scuola che nell’entertainment. Spesso alcune parole compaiono sui social e quindi se ne fa uso ma questo non vuol dire che si conosca bene l’inglese. E’ necessario quindi impararlo.

E se le lingue che si intende conoscere fossero due o tre? Beh allora a quel punto sarà ancora più facile interagire con le altre culture
Ci sono diverse soluzioni per raggiungere questo traguardo: ci si può trasferire all’estero ma questo richiede uno spirito di adattamento non indifferente e molti di noi non sono pronti ad affrontare questa esperienza perché ancorati alle proprie abitudini e ai propri interessi.

Oppure ci si può affidare a corsi specializzati che diano la possibilità di prendere confidenza con le lingue. Ma dove cercare?

Ci si può affidare ad internet, il quale da la possibilità di trovare diversi portali che offrono corsi volti a soddisfare qualunque esigenza.

 

Uno di questi è Bakeca.it, un modo facile per addentrarsi nel mondo delle lingue straniere: basterà entrare e cercare corsi di formazione.

Bakeca è il sito di annunci gratuiti provenienti da tutta Italia, dove si possono trovare tutte le inserzioni inerenti ai corsi di lingua disponibili.

In pochi click si potrà visualizzare tutto ciò che il portale offre, seguendo nel dettaglio le richieste di ciascuno.

Se non si trova nulla in linea con i propri bisogni, allora basterà aspettare ritornarci il giorno dopo, poiché Bakeca si riaggiorna continuamente.

Tutto sarà più facile grazie a questo sito di ricerca!

Accorrete numerosi 😉

S/ & M_

Learning languages is becoming hugely important and we often can hear about how important it is not only to expand their knowledge and their culture but to open new avenues to a professional level. Knowing several languages can also be adapted to many realities, engaging with people from all over the world, deepening interesting topics that can help us discover new worlds.

It ‘s always better anyway starting from leisure to facilitate learning: it will be easier for those who love music or movies, so to be able to start with listening to a song or watching a film in its original language with subtitles.

English is an universal language, spoken in different countries in the world and it is a real passport to make a journey easier or work in a foreign country. In Italy it is a bit ‘neglected, both at school and in entertainment. Often some words appear on social and they’re used, but this does not mean that you know English well. And it’s necessary to learn it.

And if you are going to learn three or two languages? Well then it will be even easier to interact with other cultures.

There are different ways to achieve this: you can go abroad but this requires a considerable spirit of adaptation and many of us are not ready to face this experience because they’re anchored to their habits and interests.

Or you can use specialized courses that give the opportunity to become familiar with the language. But where can you look?

We can use the Internet, which gives you the possibility to find several websites that offer these courses.

One of these is Bakeca.it, an easy way to enter the world of foreign languages: just enter and search training.

Bakeca is the site of free classified ads from all over Italy, where you can find all ads related to available language courses.

In a few clicks you can see everything the site offers.

If you do not find anything, then just wait to go back the next day, because Bakeca refreshes continuously.

Everything will be easier thanks to this site!

Enjoy it 😉

S / & M_

BARBIE®: Fashion Icon

barbie_7100

La Barbie: sogno di tutte le bambine, e non solo!

La sua bellezza singolare ha fatto impazzire le giovanissime dal lontano 1959, commercializzata dalla Mattel nella sua inconfondibile confezione trasparente, che accoglieva tantissimi accessori.

Mentre Ruth Handler guardava sua figlia giocare con delle bambole di carta, si rese conto che spesso le piaceva dare alle bambole dei ruoli da adulti. All’epoca la maggior parte delle bambole rappresentava neonati. Realizzando che poteva trattarsi di una ottima scelta di mercato, Handler suggerì l’idea di una linea di bambole dall’aspetto adulto a suo marito Elliot, il cofondatore della casa di giocattoli Mattel. Inizialmente l’idea non sembrò entusiasmarlo molto. Rielaborando l’idea di una bambola simile all’idea che aveva in mente, commercializzata in Germania, (la Bild Lilli), la Handler, aiutata dall’ingegnere Jack Ryan, creò la prima Barbie, a cui fu dato il nome della figlia degli Handler, Barbara appunto. Barbie fece la sua apparizione nei negozi il 9 marzo 1959, vestita con un costume zebrato, e i capelli neri legati con una lunga coda. Costruita in Giappone, nel primo anno di “vita” furono venduti 350.000 suoi esemplari.

La storia di Barbara Millicent Roberts ha inizio da un’idea tanto semplice quanto geniale, così da creare e materializzare un personaggio che diventò un’imponente strategia di mercato, apprezzata in tutto il mondo. Al suo seguito altre figure ed una famiglia e tantissimi amici.

Barbie non è figlia unica, ma fa parte di una prole numerosa, quasi interamente femminile: Skipper (in vendita dal 1964 al 2009), i gemelli Tutti e Todd, Stacie (dal 1992), Shelly, la sorellina piccola (dal 1995), e la piccola Krissy (dal 1999). Per molti anni il suo fidanzato è stato Ken (nome derivato dall’elisione del nome Kenneth, altro figlio degli Handler), col quale non si è mai sposata. Il loro amore sarebbe nato nel 1961 su un set televisivo. Il 13 febbraio 2004, dopo 43 anni di fidanzamento, la coppia avrebbe deciso di separarsi. Secondo la biografia scritta in questi lunghi anni da Mattel, Barbie è stata single per un periodo, nonostante un breve flirt con il surfista Blaine. Nel febbraio 2006, la coppia è tornata insieme.

La migliore amica di Barbie è Midge, un personaggio scomparso per molti anni e recuperato da Mattel solo recentemente. Midge è sposata con Alan, dal quale ha avuto due figli. C’è poi la Heart Family, formata inizialmente dai giovani coniugi Todd, omonimo del fratello di Barbie, e Tracy (i due hanno poi generato diversi figli, tra cui una coppia di gemelli; la Mattel ha anche lanciato le figure dei nonni e tutta una serie di accessori). Barbie ha inoltre molti amici di etnie differenti, tra i quali l’ispano-americana Teresa, gli afro-americani Christie e Steven (fidanzati fra loro) e Kayla, una ragazza giapponese.

Barbie avrebbe frequentato la Willows High School a Willows, Wisconsin e la Manhattan International High School a New York (ispirata alla reale Stuyvesant High School).

Barbie ha avuto 38 animali: gatti, cani, cavalli, un panda, un cucciolo di leone e persino una zebra. Barbie ha avuto decappottabili rosa, camper e molti altri veicoli. Ha inoltre una patente di volo per aerei commerciali, sui quali ha lavorato anche come hostess.

Il 12 agosto 2004 Barbie ha annunciato la sua campagna elettorale per diventare presidente degli Stati Uniti, rappresentando il Partito delle Ragazze, con un vero e proprio programma elettorale messo per iscritto da Mattel.

barbie2

Col passare degli anni, di Barbie se ne sono viste di diverse! Ma ciò  che le ha sempre unite è la passione per la moda e l’accuratezza e ricercatezza nel vestiario ed accessori. Abbiamo visto tantissime sfaccettature di Barbie, e abbiamo potuto constatare che tutte erano sfrutto di un animo dolce e gentile, un cuore tenero e pronto ad aiutare il prossimo.

I vari look presentatici ogni anno, sono sempre super trendy ed alla moda, tanto da dedicare due mostre che li celebreranno in Europa: una dal 28 ottobre e fino a marzo 2016 nel Museo delle Culture di Milano; e l’altra a Parigi, nel Museo di Arti Decorative (all’interno del Louvre) dal 10 marzo al 18 settembre 2016.

barbie_mudec_milano-1440x580

barbie_980x571

Ma non solo! La più famosa icona di stile ha ispirato tantissime case di moda nel creare collezioni innovative e che avessero la firma della prestigiosissima Barbie.

TEZENIS: BARBIE® LOVES TEZENIS

11707459_1617514888533923_7287200739539786852_n

inst111

Ultimissima è la collezione Fall/Winter di Tezenis per Barbie, lanciata con l’hashtag #barbielovestezenis. E a noi verrebbe da dire: e chi non ama il confort e il brio delle linee Tezenis?

image64tezenis_barbie

sfilata5_oggetto_editoriale_720x600Tezenis_Barbie

BARBIE® for MOSCHINO

2941_1_Gallery_Barbie

Come poteva mancare Moschino? Dal pink S/S 2015, al black aggressivo per la F/W 2015, anche la casa di moda più famosa per l’eccentricità ha sempre dedicato una linea alla nostra beniamina.

f23872814b7649f8_CHX10_c_15164_DNJ32.jpg

moschino-barbie-kf8E-U106020070626899kE-700x394@LaStampa.it

Barbie

jeremy-scott-moschino-barbie-sfilata-primavera-estate-2015-3

original

BARBIE COLLECTION by SOPHIA WEBSTER

IMG_9504

La collezione Barbie by Sophia Webster vede invece una linea tutta in pink per donne e piccine. Tacchi vertiginosi o sneakers, voi quali preferite?

schermafbeelding-2015-08-28-om-14-05-41

082515-barbie-sophia-webster-lead

barbie--zcover_barbieSophia_Webster

INSTAGRAM: @barbiestyle

Barbie è una delle più grandi icone pop di fama mondiale, nonchè icona di stile, eleganza e sobrietà! Il suo canale instagrambarbiestyle, è per noi di grande ispirazione…e poi ci diverte vedere in quale parte del mondo si trova e quale outfit ci propone! Vi lasciamo con qualche suo scatto..

Barbie : the dream of all girls!

Her singular beauty made crazy every young girls since 1959 , marketed by Mattel in its unique transparent packaging , which hosted many accessories.

While Ruth Handler watched her daughter play with paper dolls, she realized that she liked often give dolls adult roles. At that time, most of the dolls represented babies. Realizing that it might be a good choice of market, Handler suggested the idea of ​​a line of adult-looking doll to her husband Elliot, the co-founder of the Mattel toy house. Initially, the idea did not seem to inspire enthusiasm so much. Reworking the idea of ​​a doll similar to the idea he had in mind, marketed in Germany, (the Bild Lilli), Handler, aided by engineer Jack Ryan, he created the first Barbie, who was given the name of the daughter of Handler, Barbara. Barbie made its appearance in stores in March 9th 1959, dressed in a striped suit, and her black hair tied with a long tail. Built in Japan, in the first year of “life” they were sold  350,000 copies.

The story of Barbara Millicent Roberts starts from an idea as simple as  ingenious, so as to create and materialize a character who became an impressive market strategy, appreciated by all over the world. But Barbie has also a large family and many friends.

Barbie is not an only child, but it’s part of many children, almost entirely female: Skipper (sold from 1964 to 2009), the twins Al and Todd, Stacie (1992), Shelly, the little sister (since 1995), and the small Krissy (since 1999). For many years her boyfriend was Ken (name derived from the elimination of Kenneth, the son of Handler), with whom he never married. Their love was born in 1961 on a TV set. On 13 February 2004, after 43 years of engagement, the couple have decided to separate. Biographer in these long years say that Barbie was single for a period, despite a brief flirtation with surfer Blaine. In February 2006, the couple is back together.

Barbie BF is Midge, a character disappeared for many years and only recently recovered from Mattel. Midge is married to Alan, with whom she had two children. Then there is the Heart Family, formed initially by young spouses Todd, namesake of the brother of Barbie, and Tracy (the two have since generated several children, including a set of twins, Mattel has also launched the figures of grandparents and all a series of accessories). Barbie has also many friends of different ethnic groups, including the Spanish-American Teresa, the African American Christie and Steven (engaged with each other), and Kayla, a Japanese girl.

Barbie was attended Willows High School in Willows, Wisconsin and Manhattan International High School in New York (inspired by the real-Stuyvesant High School).

Barbie has had 38 animals: cats, dogs, horses, a panda, a lion and even a zebra. Barbie has had pink convertibles, campers and other vehicles. It also has a license to fly commercial aircraft, on which she also worked as a hostess.

In August 12th 2004 Barbie announced his campaign to become president of the United States, representing the Party of Girls, with a real electoral program written by Mattel.

Over the years, Barbie has different views! But what she has always with her is a passion for fashion and the accuracy and sophistication in clothing and accessories. We have seen many facets of Barbie, and we have found that all were to exploit a kind and gentle soul, a tender-hearted and ready to help others.

The different looks presented to us each year, are always super trendy and fashionable, so to dedicate two exhibitions that will be celebrated in Europe: one on October 28th and until March 2016 in the Museum of Cultures in Milan; and the other in Paris, in the Museum of Decorative Arts (in the Louvre) from March 10th to September 18th 2016.

Moreover, the most famous style icon inspired many fashion houses to create innovative collections with the signature of the prestigious Barbie.

TEZENIS: BARBIE® LOVES TEZENIS

It’s the latest Fall / Winter collection of Tezenis for Barbie, launched with the hashtag #barbielovestezenis. And we would say, and who would not  prefer the comfort and panache lines of Tezenis?

BARBIE® for MOSCHINO

How could miss Moschino? Pink for S / S 2015, and an aggressive black  for the F / W 2015, also the most famous fashion house for eccentricity has always dedicated a line to our beloved Barbie.

BARBIE COLLECTION by SOPHIA WEBSTER

The Barbie Collection by Sophia Webster shows one line all in pink for women and girls. High heels or sneakers, which one do you prefer?

INSTAGRAM: @barbiestyle

Barbie is one of the biggest pop icons of the world, as well as an icon of style, elegance and simplicity! Its instagram, @barbiestyle, is a great inspiration for us … and we enjoy seeing where in the world she is and what outfit she offers to us! We leave you with some of her shots..

Un Look Casual dal retrogusto “Old School”

So che adesso nell’esclamare ciò qualcuno penserà “Ok, è impazzita!”, ma io lo dico lo stesso: “Finalmente, e sottolineo finalmente, è arrivato il brutto tempo: freddo, pioggia, vento… bentornati!!!”

Siam pure a fine Novembre, l’inverno è ormai alle porte, e penso che ogni stagione debba avere largo sfogo… il bel tempo ci ha deliziati abbondantemente, e di ciò ne sono grata,  ma adesso tocca alle temperature più “fresche”.

Divano e pile, cioccolata calda e un buon film, il fuoco che scoppietta, la neve che cade… cappotti di lana e sciarponi oversize ( vedi QUI le tendenze di questa stagione ) , calzettoni, maglioni, cappellini, guanti… e si, io adoro tutto ciò!

0047 - 001

Mi piacciono gli indumenti caldi, soffici e avvolgenti, come il mio adorabile cappottino e la mia sciarpa; mi piacciono gli indumenti basici, comodi ed essenziali, come il mio jeans e la mia camicia…

… mi piacciono anche quei dettagli che danno carattere alla mia immagine e che rendono il mio outfit ricercato, particolare, ma soprattutto non omologato!

Quello che vi mostro oggi è un look decisamente casual dal retrogusto “Old School“: blusa a quadri, camicia con colletto arrotondato, montatura da vista decisamente nerd e mocassini… un look si collegiale ma decisamente attuale e dal tocco glamour grazie agli inserti in ecopelliccia del mio cappotto e alla “catena” che arricchisce i miei mocassini. Entrambi sono della collezione fall-winter 2015/’16, come lo sono la mia camicia e la mia blusa a quadri!

Spero di esservi di ispirazione!

Vostra, S/

0047 - 0020047 - 0030047 - 0040047 - 0050047 - 0060047 - 0070047 - 0080047 - 0090047 - 0100047 - 011

Coat & Scarf     SISLEY

Shirt    ROBERTA BIAGI

Blouse    BUGATTI STATION

Jeans    PULL AND BEAR

Shoes    TATA ITALIA

Ring    PAVIE’

ph: Gabriella Romanazzi


I know that  someone will think “Okay, you are crazy!”, but I’ll tell you anyway: “Finally, and I stress finally, bad weather is here: cold, rain, wind … welcome back !!!”

We’re also in late November, winter is almost upon us, and I think every season has to have its course … good weather delighted us abundantly, and I’m grateful for that, but now it’s time to have fresh  temperature.

Sofa, hot chocolate and a good movie, the fire crackling, the snow falling … wool coats and oversized scarves (see HERE trends for this season), socks, sweaters, hats, gloves … and yes, I love all that!

I like warm clothing, soft and enveloping, as my adorable coat and my scarf; I like basic garments, comfortable and useful, as my jeans and my shirt …

… I also like the details that give character to my image and that make my outfit sought, particularly, but especially not conformed!

What I show you today is a very casual look with an “Old School” taste: plaid blouse, shirt with a rounded collar, nerdy optical frame and moccasins … it looks  like a collegial but more modern and glamorous  thanks to the inserts in my faux fur coat and the “chain” that enriches my moccasins. Both are in the collection fall-winter 2015 / 2016, as are my shirt and my plaid blouse !

I hope to be your inspiration!

Yours, S/

Coat & Scarf     SISLEY

Shirt    ROBERTA BIAGI

Blouse    BUGATTI STATION

Jeans    PULL AND BEAR

Shoes    TATA ITALIA

Ring    PAVIE’

ph: Gabriella Romanazzi


					

Landybridal, an amazing experience!

 

What a truly amazing experience with Landybridal!

And all the women can admit it, because there’s only one day that a woman will remember forever, and that’s her wedding day!

 

Some of the cutest websites on the net offer us incredible variety of wedding dresses, but we know that Landybridal will offer you the most incredible experience ever!

logo.gif

In business for more than 15 years, their speciality is the manufacture of wedding dresses and special occasion dresses. The high quality of their dresses is supported by a really low price which will you offer such an amazing and high quality dress with a cheap budget.

 

One of the most beautiful wedding dresses 2016 collection are the vintage lace wedding dresses, polished and amazing dresses which will confer you the best confort and a very elegant wedding dress with a low price.

 

  

Yours S/ and M_ had chosen the best wedding dresses from the vintage lace wedding dresses.

M_ had chosen:

 

S/ had chosen:

trumpet-mermaid-one-shoulder-chapel-train-ivory-wedding-dress-h5ls0158-a

trumpet-mermaid-one-shoulder-chapel-train-ivory-wedding-dress-h5ls0158-c

 

drop-waist-tank-top-chapel-train-ivory-wedding-dress-h7pn0120-a

drop-waist-tank-top-chapel-train-ivory-wedding-dress-h7pn0120-bIncredible, lovely and fantastic dresses are waiting for you! Check the site of landybridal and be part of this incredible experience.

Che esperienza incredibile con Landybridal!

E tutte le donne lo ammetteranno, perché c’è solo un giorno che una donna ricorderà per sempre, ed è quello del suo matrimonio!

Ci sono moltissimi siti sul web che offrono una grande varietà di abiti da sposa low cost, ma siamo sicure che Landybridal vi offrirà la migliore esperienza mai vissuta! 

Sul commercio da 15 anni, la loro specialità è la realizzazione di abiti da sposa e per eventi occasioni speciali. L’altissima qualità degli abiti e tessuti è affiancata da un piccolissimo prezzo che vi permetterà di acquistare abiti incredibili e di altissima qualità pur avendo un budget molto basso.

Una delle collezioni più belle della nuovissima collezione 2016 è quella del Lace wedding dresses, abiti raffinati ed incredibili che vi doneranno il miglior confort in un abito elegantissimo e sempre ad un prezzo minimo.

Le vostre S/ ed M_ hanno scelto i migliori capi che rispecchiano fedelmente i propri gusti dalla collezione Lace Wedding Dresses.

M_ ha scelto:

  • Charming Strapless Natural Train Lace Ivory Sleeveless Wedding Dress with Appliques LWLT1408B
  • Fairy-tale Trumpet-Mermaid As Picture Court Train Ivory Lace Wedding Dress LD3201

 

S/ ha scelto:

  • Vintage Trumpet Mermaid One Shoulder Chapel Train Ivory Wedding Dress H5ls0158
  • Stylish Drop Waist Tank Top Chapel Train Ivory Wedding Dress H7pn0120

Incredibili, adorabili e davvero unici, i nuovissimi wedding dresses by Landybridal vi aspettano!! Visitate il sito http://www.landybridal.co ed entrate a far parte di questa magnifica esperienza.

Sciarpa… mon amour!

imageCi siamo: siamo arrivati al momento preciso dell’anno in cui i maglioni, le coperte morbide e la cioccolata calda sono i padroni. L’inverno sta arrivando, il Natale sta arrivando e, come ogni anno, non vediamo l’ora di sfoggiare il nostro nuovo completo sciarpa+guanti+cappello coordinato, abbinato al nostro coat di fiducia.

Ma si sa, prima di sfoggiarlo, dobbiamo star attenti ai trend che la stagione ci offre. Ecco perché le vostre S/ ed M_ sono pronte con tantissimi consigli per scegliere ed abbinare al meglio la vostra sciarpa preferita.

La sciarpa deve essere rigorosamente oversize.

I trend F/W 2015/2016 ci suggerisce di indossare la nostra sciarpa oversize sempre. Look casual? Yes. Look elegante, magari durante una serata invernale? Assolutamente si! La sciarpa diventerà la vostra migliore amica! Grande e morbida, la userete davvero su ogni look, soprattutto in questo inverno che si aspetta molto freddo.

IMG_8147

image


Noi adoriamo le maxi sciarpe, e sapete per quale motivo? Perché sono versatili! Quindi pronte a spaziare con la creatività: giocate con la vostra sciarpa. Con un pò di fantasia e con l’aiuto di qualche accessorio potrete darle nuova vita!!! Ad esempio con l’aiuto di una cinta, potete trasformare la vostra sciarpa in un gilet! Oppure lasciatela aperta e posatela sulle spalle…ed ecco che diventa una calda e avvolgente mantella da impreziosire, perché no, con una spilla!



IMG_8157

IMG_8161

la-sciarpa-come-una-mantella

IMG_8158

La fantasia più attuale è il tartan: largo spazio alle sciarpe a quadri in qualunque colore esse siano! E largo spazio alle frange: vi avevamo già  scritto precedentemente (vedi QUI )che sarebbero state un gran must di questo autunno e che avrebbero arricchito i nostri capi!

IMG_8164

zara-sciarpa-con-frange-29-95-euro

Per concludere non dimentichiamo le sciarpe in pelliccia, ovviamente quella ecologica! Son di grande tendenza in questa stagione fall/winter 2015/’16 ! Calde ma soprattutto ricercate, raffinate e di grande eleganza. Indicate per qualunque occasione e durante ogni istante della giornata, ma a nostro avviso sono di grande aiuto la sera, quando la nostra mise si fà più elegante ed elaborata: in questo caso consigliamo di abbandonare lo sciarpone di lana e optare per qualcosa di più sofisticato!

I520x490-oasis-mantellina-in-pelliccia-sintetica-neutro-asos-marroni

image1xl

Liu-Jo

Marni1-450x400

Here we are: we are at the precise time of the year when sweaters, fleece blankets and hot chocolate are the masters. Winter is coming, Christmas is coming and, like every year, we can not wait to show off our new coordinated scarf + gloves + hat, combined with our coat.

But you know, before you show it off, we need to know all the trends that the season has to offer. That’s why your S/ And M_ and are ready with lots of tips for choosing and matching your favorite scarf.

The scarf should be strictly oversized.

Trends F / W 2015/2016 suggests that we can always wear our oversized scarf. Casual look? Yes. Elegant look, perhaps during a winter evening? Absolutely yes! The scarf will become your best friend! Large and soft, you will use it really with any look, especially during this very cold winter.

We worship the maxi scarves, and you know why? Because they are versatile! So ready to explore with creativity: play with your scarf. With a little imagination and with the help of few accessories you can give it a new life!!! For example with the help of a belt, you can turn your scarf into a vest! Or leave it open and lay it on the shoulders … and here it becomes a warm and enveloping cape embellish, why not, with a pin!

The tartan is the new overused trend: wide checked scarves in whatever color they are! And don’t forget the fringes: we had already written previously (see HERE) that they would have been a must for this fall!

Finally do not forget fur scarves, obviously ecological! They’re very trendy on this season fall / winter 15′ / 16′! Hot but especially sought after, refined and very elegant. Suitable for every occasion and in every moment of the day, but in our opinion, they are a great help in the evening, when our look gets more elegant and elaborate: in this case you may wish to leave the woolen scarf and opt for something more sophisticated!

Dress Code: Cocktail !

Ad ogni occasione il suo abito!“…è risaputo no? Soprattutto per quanto riguarda il vasto campo della moda femminile.

Ogni occasione richiede espressamente un dress code specifico al quale non si può non attenersi! E noi donne non vogliamo inciampare in errori/orrori in alcuna occasione, vero?

Tra le varie occasioni d’uso, oggi vogliamo proporvi abiti da Cocktail: a quale tipologia ci riferiamo? Quando indossarli? Quali sono i nostri preferiti e dove acquistarli?

L’abito da cocktail è un abito semi-formale di media lunghezza, che varia solitamente da sotto al ginocchio sino ad arrivare alla caviglia. La fascia oraria in cui viene utilizzato è nel tardo pomeriggio, il classico orario da cocktail/aperitivo, ma attenzione a non sforare con l’ora ed arrivare a serata inoltrata: in quel caso, anche se non sempre e rigorosamente, il dress code richiede altre tipologie di abiti. L’abito da cocktail ha lo scopo preciso di rendere una donna affascinante, preziosa, un po eccentrica, sicura di se e soprattutto femminile e sensuale! Ovviamente si parla di abiti semi-formali quindi mai esagerare: scegliete un abito che vi rispecchia, che si addice alla vostra personalità e alla tipologia di serata/locale/atmosfera che vi si presenta. Scegliete un abito comodo, con il quale potete divertirvi ed essere briose, dal tocco glamour e sbarazzino con un retrogusto però rigorosamente chic! Ovviamente il tutto deve essere ben contornato da un trucco e parrucco impeccabile e da accessori che impreziosiscono e rendono armoniosa ed equilibrata la nostra immagine!

Esplorando il web abbiam scoperto il sito promtimes.co.uk: se dovessimo cercare e acquistare l’abito da cocktail ideale… bhè, non vi è e-commerce migliore di questo!!! Direttamente nella sezione Cocktail Dress 2016  ( >>>http://www.promtimes.co.uk/prom-cocktail-dresses/cocktail-dresses-2016.html ) potete trovare svariati modelli perfetti per l’occasione! Vi proponiamo qualche modello!

(Clicca sulle immagine per maggiori dettagli!)

CD0266-3

CD0011

CD0945

004 - CD0073

Per affinare la vostra ricerca vi proponiamo un paio di categorie che non potete assolutamente non visionare!

Per le amanti del nero potete trovare una vasta selezione di black dress sul seguente link: http://www.promtimes.co.uk/prom-cocktail-dresses/black-prom-cocktail-dresses.html . Di seguito vi mostriamo qualche capo della categoria black!

005 - CD1281

006 - CD0727

007 - CD0603

008 - CD0570

009 - CD0738

Per le donne che invece amano essere impeccabili pur mantenendosi su un profilo cheap, ecco la nostra selezione di modelli under 50£, modelli che potete trovare insieme a tanti altri sul link che segue: http://www.promtimes.co.uk/prom-cocktail-dresses/cocktail-dresses-uk-under-50.html .

010 - CD1403

011 - CD1411

012 - CD1410

013 - CD1420

014 - CD1416

E voi, avete scelto il vostro abito da cocktail preferito?

Vostre, S/ & M_


“Every opportunity has its dress!” … Do you know it? Particularly in regard to the great variaty of women’s fashion.

Every occasion expressly requires a specific dress code which you have to follow! And women do not want to stumble into errors / horrors in any occasion, right?

Among the various occasions of use, today we want to offer Cocktail dresses: what type we refer to? When do you wear them? What are your favorites and where to buy them?

The cocktail dress is a semi-formal medium length dress, which usually ranges from below the knee until you reach the ankle. The time slot in which it is used is in the late afternoon, during classic cocktail / drinks, but be careful not to stay within the hour and arrive late in the evening: in that case the dress code requires other types of clothing. The cocktail dress has a clear aim to make a charming woman, precious, a little eccentric, self-confident and especially feminine and sensual! 

Obviously it comes to semi-formal clothes: choose a dress that reflects, that suits your personality and the type of evening / local / atmosphere that presents itself. Choose a comfortable garment, with which you can have fun and be lively, jaunty flair and glamour with a hint though strictly chic! Obviously everything must be well surrounded by a flawless makeup and wigs and accessories that enrich and make it harmonious and balanced our image!

Exploring the web we have discovered the site promtimes.co.uk: to try and buy the perfect cocktail dress … well, there is no e-commerce better than this !!! Directly in the Cocktail Dress 2016 (>>>  http://www.promtimes.co.uk/prom-cocktail-dresses/cocktail-dresses-2016.html) you can find various models perfect for every occasion! We suggest you some model!

(Click on image for more details!)

To refine your search we suggest a couple of categories that you can’t miss absolutely!

For lovers of black you can find a wide selection of black dresses on the following link:  http://www.promtimes.co.uk/prom-cocktail-dresses/black-prom-cocktail-dresses.html . Below we show you some of the classic black dresses!

For women who love instead  to be impeccable but remained cheap, here is our selection of models under £ 50, which you can find models along with many others on the following link: http://www.promtimes.co.uk/Prom-cocktail-dresses/cocktail dresses-uk-under-50.html .

What’s your favourite? Choose one!

Yours , S/ & M_